Featured home Home cinema Notizie

Sony HT-G700 e HT-S20R: due nuove soundbar tra Dolby Atmos e 5.1 reale

HT-G700

Sony ha annunciato la soundbar Dolby Atmos HT-G700 e la più economica HT-S20R, che però può contare su un vero set-up a 5.1 canali

Non tutti possono permettersi le soundbar Sony più costose e prestanti come la HT-ST5000 o la HT-ZF9, disponibili rispettivamente a 1500 e 800 euro. C’è infatti chi deve per forza puntare su modelli meno costosi e Sony ha annunciato proprio in queste ore le due nuove soundbar HT-G700 (450 euro) e HT-S20R (250 euro), che saranno disponibili in Italia entro fine mese.

La prima è una soundbar Dolby Atmos/DTS:X a 3.1 canali che integra il Vertical Surround Engine. In pratica i tre speaker frontali da 45 x 100 mm pilotati da amplificatori accreditati di una potenza pari a 100 W, combinati all’elaborazione del segnale, si posizionano in modo da creare un audio avvolgente, sia sul piano orizzontale sia verticale. L’elaborazione del segnale è stata ulteriormente ottimizzata per espandere l’area di ascolto e, premendo il pulsante Immersive AE (Audio Enhancement), la HT-G700 converte l’audio stereo in audio surround fino a 7.1.2 canali (naturalmente virtuali).

Sony HT-G700 e HT-S20R: due nuove soundbar tra Dolby Atmos e 5.1 reale
Sony HT-G700

La soundbar presenta inoltre uno speaker centrale dedicato per garantisce la massima nitidezza delle voci e non mancano quattro modalità di ascolto a seconda del contenuto e del contesto (Cinema, Musica, Modalità vocale e Modalità notturna). Sul retro della HG-G700 troviamo un ingresso e un’uscita HDMI (con supporto per eARC e passthrough di segnali 4K HDR10/Dolby Vision/HLG), oltre a un ingresso ottico (presente all’appello anche il Bluetooth in versione 5.0 per lo streaming audio).

La HG-G700, lunga poco meno di un metro, è una soundbar con una potenza complessiva di 400W contando anche il subwoofer wireless in dotazione con cono da 160 mm, mentre la tecnologia S-Force PRO serve per “rispecchiare” l’altezza del TV. Anche se le sue dimensioni superano infatti i 55”, sembrerà che l’audio provenga direttamente dallo schermo.

Sony HT-G700 e HT-S20R: due nuove soundbar tra Dolby Atmos e 5.1 reale
Sony HT-S20R

Decisamente più basilare la HT-S20R, soundbar Dolby Digital più economica a 5.1 canali ma dotata comunque di 400 W di potenza, due speaker posteriori per gli effetti surround e un subwoofer con driver da 160 mm (il tutto cablato e non wireless). In questo modo, contando i tre speaker full range da 42×100 mm all’interno della soundbar (canale sinistro, centrale e destro), si ha in effetti un impianto a 5.1 canali veri e non virtuali.

Anche qui troviamo le stesse quattro modalità di ascolto della HT-G700 e la connettività Bluetooth, mentre le connessioni offrono due ingressi audio (AUX su jack da 3,5mm e ottico) e un’uscita HDMI con funzione ARC. È presente anche una porta USB nella parte superiore del subwoofer in cui inserire chiavette formattate in FAT32 o NTFS contenenti file audio WAV, MP3 e WMA. Saremmo curiosi di scoprire le differenze rispetto al più vecchio modello HT-RT3, anch’esso con due speaker surround, stesse connessioni e stesso prezzo di listino ma potenza maggiore (ben 600W).

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest