Featured home Mobile Notizie

Oppo Reno2, quattro fotocamere e giroscopio per sfidare le action cam

reno2 cover

Oppo Reno2 è il nuovo smaprthone di punta dell’azienda cinese che mira a diventare una valida alternativa alle action cam. Prezzo molto interessante.

A soli due giorni dal lancio di Google e dei suoi nuovi Pixel 4, non sono ancora finiti gli annunci di punta dell’autunno. In un evento a Londra, nella giornata di ieri, Oppo ha svelato ufficialmente il modello Reno2 in Europa e ha rivelato ulteriori dettagli al riguardo come disponibilità e prezzo. E visto quanto costerà il Reno 2 quando sbarcherà in Europa, sembra pronto a dare battaglia in modo significativo alle ammiraglie dei principali produttori attualmente in commercio.

Oppo Reno2, quattro fotocamere e giroscopio per sfidare le action cam

Specifiche da top di gamma

Prima di annunciare le date di rilascio e i prezzi per l’Europa, Oppo ha rivelato l’elenco delle specifiche tecniche di Reno2. Lo smartphone  è dotato di un display AMOLED da 6,5 ​​pollici che vanta una risoluzione di 2.400 x 1.800 e un rapporto di formato di 20: 9. Offre anche un lettore di impronte digitali in-display e poiché il modulo della fotocamera frontale è installato su un alloggiamento scorrevole che Oppo definisce “a pinna di squalo”, l’azienda cinese afferma che il rapporto schermo-corpo arriva a un impressionante 91,1%. Lo smartphone è proposto con con 8 GB di RAM e SoC Snapdragon 73oG, versione migliorata e, secondo Qualcomm, più veloce del 15% rispetto al “vecchio” 730. Spicca la batteria da 4.000 mAh compatibile con la carica veloce VOOC 3.0.

Oppo Reno2, quattro fotocamere e giroscopio per sfidare le action cam

Sfida aperta alle action cam

Se il display ha sicuramente alcuni punti di cui vale la pena parlare, è probabilmente l’array di fotocamere posteriori che attirerà maggiormente l’attenzione quando si parla di Reno2. Sul retro, infatti trovano posto quattro obiettivi diversi, con un Sony IMX586 da 48 MP che è quello principale. Quest’ultimo è affiancato da un obiettivo grandangolare da 8 MP, da un teleobiettivo da 13 MP e da un obiettivo monocromatico da 2 MP.

Oppo afferma che lo smartphone offrirà sei diverse modalità di ritratto, insieme a un effetto bokeh sulla fotocamera frontale, mentre la modalità “Ultra-Steady” utilizza il sensore giroscopico di Reno2 per stabilizzare immagini e video, abbinando lo stabilizzatore elettronico. Questa caratteristica lo pone quindi in diretta concorrenza con le action cam professionali, che appunto utilizzano questi componenti per avere immagini senza tremolii e sempre a fuoco.

Oppo Reno2 sarà disponibile nelle colorazioni  Luminous Black, Ocean Blue con 256 GB di spazio di archiviazione dal 18 ottobre, al prezzo di 499 euro.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    © 2020, MBEditore, riproduzione riservata.

    MBEditore network

    AF Theater, la tua location per test ed eventi. Clicca per info e costi


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest