AF Focus Featured home Tecnologie Tendenze

Smart TV sotto i 500 euro: spendere poco e vivere felici

smart tv

Una piattaforma Smart TV completa e aggiornata su un TV a meno di 500 euro? Non è affatto una missione impossibile…

500 euro. Una cifra che al giorno d’oggi permette di acquistare un TV LCD (gli OLED sono ancora “inavvicinabili”) anche di dimensioni piuttosto generose, ma che non sempre significa anche avere a disposizione una piattaforma smart con le app più in voga del momento. Spesso infatti, spendendo poco, ci si ritrova con sistemi operativi molto limitati e con l’impossibilità di scaricare altre app oltre a quelle già preinstallate (a volte solo quattro o cinque), con la conseguenza di avere un TV già vecchio in partenza.

Abbiamo così deciso di proporvi i migliori Smart TV con un prezzo massimo di 500 euro (a parte una piccola eccezione) dotati di una piattaforma smart degna di questo nome, mentre per una volta mettiamo in secondo piano l’aspetto visivo e sonoro, consci che con queste cifre ci si deve accontentare del minimo indispensabile e non si può pretendere chissà cosa, anche se in alcuni casi (come dimostra il TV Philips) si può contare su prestazioni audiovisive tutt’altro che deludenti.

LG UHD TV 55UN71006L

419 euro su Amazon per questo TV LCD 4K da 55’’ della gamma 2020 con pannello IPS. Come app troviamo Netflix, Prime Video, Infinity, Now TV, Tim Vision, DAZN, RaiPlay, Mediaset Play attraverso i canali Mediaset, YouTube e tante altre, mentre il sistema operativo è affidato al solidissimo webOS 5.0. Bisogna rinunciare all’HDR, ma si può sfruttare Alexa e non manca l’accesso alla piattaforma LG ThinQ AI.

Hisense 58AE7000F

Con 499 euro potete portarvi a casa un TV LCD 4K-HDR 10+ da 58’’ con Alexa, connettività Bluetooth e supporto al DTS. La sezione smart si affida alla piattaforma VIDAA U4.0. Non è possibile scaricare altre app oltre a quelle già installate, che comunque comprendono Amazon Prime Video, Youtube (Standard e Kids), Netflix, DAZN, Infinity, Chili, Rakuten, RaiPlay e TIMVISION. Sfruttando però il mirroring wireless da dispositivi mobile, si possono comunque vedere sul TV i contenuti di altre piattaforme di streaming.

Samsung TU7070

Un altro TV 4K-HDR del 2020, ma questa volta abbiamo a che fare con una piattaforma di indubbio valore come Tizen e ciò significa avere accesso a tutte le principali app. Troviamo poi anche AirPlay 2, Alexa e Google Assistant. Il modello da 50’’ costa circa 470 euro, ma se volete spendere meno c’è anche quello da 43’’ a 440 euro.

TCL P615

smart tv

Il TCL P615 è la perfetta dimostrazione di come non si debba rinunciare a tanto pure mantenendo un budget piuttosto basso. È possibile acquistarlo spendendo meno di 500 euro nelle varianti da 43, 50 o 55 pollici. Il pannello LCD con risoluzione 4K supporta HDR e Smart HDR ma soprattutto si basa su tecnologia di retroilluminazione Micro Dimming Pro. Il sistema operativo Android TV (qui in versione 9.0) permette di scaricare le app più popolari (comprese Disney+ e DAZN). Il TV integra anche la Chromecast e l’assistente vocale Google, oltre ad Alexa.

Sharp Aquos BL2EA

La serie Sharp Aquos 4T BL2EA del 2019 è disponibile nelle varianti da 40 e 50 a meno di 500 euro, mentre salendo di prezzo ci sono anche i modelli da 55 e 65 pollici. È dotato di un pannello LCD con risoluzione 4K e HDR e integra anche la modalità gaming che abbassa il tempo di risposta e migliora le prestazioni con i videogiochi (cosa non scontata in questa fascia di prezzo). L’impianto audio è realizzato in collaborazione con Harman Kardon e il sistema operativo, come per il TCL, è Android TV 9.0 e offre dunque il pieno supporto a tutte le più diffuse applicazioni relative allo streaming multimediale.

Samsung Q60T

Il modello Samsung Q60T è praticamente l’entry level della gamma QLED del 2020: in particolare il taglio da 43 pollici costa circa 500 euro ed è praticamente il modello migliore in termini di qualità del pannello, almeno in questa fascia di prezzo. Grazie infatti alla tecnologia Quantum Dot, questo televisore 4K riesce a donare colori molto più realistici e una luminosità maggiore. Inoltre non manca l’integrazione con i più noti assistenti vocali come Bixby, Amazon Alexa e Google Assistant e Tizen assicura la massima completezza in fatto di applicazioni e funzionalità smart.

Philips TV Ambilight 43PUS8505

Per questo TV Philips da 43’’ abbiamo voluto fare un piccolo strappo alla regola per il prezzo, che infatti è di 549 euro. In cambio però si hanno Dolby Vision e HDR10+, sistema Ambilight su tre lati e processore P5 Perfect Picture. È inoltre un modello molto recente (risale alla scorsa estate) e Android TV permette di avere a disposizione qualsiasi app vogliate. È compatibile con Alexa e Google Assistant e supporta la piattaforma DTS Play-Fi. Certo, costa un po’ più di 500 euro, ma ne vale la pena.

TCL 32ES561

249 euro e risoluzione HD, ma come TV da cucina o da casa al mare il TCL 32ES561 è l’ideale. Costa poco e soprattutto ha Android TV, che permette di scaricare un grandissimo numero di app. Basta non aspettarsi un gran qualità audiovideo, uno spessore minimo e una fluidità eccezionale.

© 2021, MBEditore Srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest