Notizie Tecnologie TV

Il Giappone pensa all’8K: il traguardo della super risoluzione per le Olimpiadi

8k giappone AFdigitale (1)

La terra del Sol Levante preme sulla diffusione su larga scala dell’Ultra HD e della risoluzione 8K. Il Ministro degli Affari Interni: “E’ un traguardo di un percorso iniziato nel 2012 quando il 4K consumer era un sogno per pochi”.

Prende parola il Ministro degli Affari Interni e delle Comunicazioni Masayuki Suga: il Giappone ha pianificato la diffusione delle trasmissioni televisive in 8K già dal 2012; il programma è stato diviso in tappe nel 2013 e poi rivisto periodicamente.

Non è un mistero che il Paese del Sol Levante sia sempre stato attento ad una propagazione broadcast tecnologicamente lungimirante, succulenta di risoluzioni altissime e di un gamma dinamica estesa del colore (HDR).

Durante la convention MIPTV (Marché International des Programmes de Télévision) di Cannes M. Suga ha fatto il punto della situazione. Tokyo nel 2020 ospiterà le Olimpiadi, una grandiosa occasione per sancire il termine di un lungo impegno tecnologico partito nel 2012. L’obiettivo è garantire una piena copertura televisione in 8K.

8k giappone AFdigitale (2)
Le immagini provengono da alcuni test sperimentali televisivi in 8K

UN PERCORSO A TAPPE

Rivediamo assieme la strategia giapponese che vedrà gli appassionati di alta definizione sbavare per il surplus di pixel alle prossime Olimpiadi.

Era il 2014 quando in Giappone si sono sperimentate le prime messe in onda in Ultra HD. Inizialmente via satellite, via cavo e IPTV. Due anni dopo si è intensificata la fase di test sui collegamenti satellitari a cui hanno partecipato anche molti consumatori. Nel 2018, salvo ritardi, è prevista una programmazione in 8K a pieno regime.

8k giappone AFdigitale (3)
Le immagini provengono da alcuni test sperimentali televisivi in 8K

Le prime stime vedono il 50% degli utenti giapponesi raggiunti dal segnale Ultra HD mentre dovremo attendere il 2020 per una piena copertura tv in 8K. Nel 2025 invece l’intera nazione supporterà sia l’Ultra HD che l’8K.

Il mondo intero guarda allo sviluppo giapponese e, ancor più importante, al supporto governativo che incentiva lo switch tecnologico. Quando l’Italia adotterà una simile strategia?

8k giappone tv
Le immagini provengono da alcuni test sperimentali televisivi in 8K
8k giappone AFdigitale (5)
Le immagini provengono da alcuni test sperimentali televisivi in 8K
  • Fracchio82 .

    aspetta e spera 🙁

  • Battista Giuseppe

    Capirai…..da noi ci vorranno almeno altri 6/7 anni per vedere il 4k su larga scala…..figurarsi l’8….se una piattaforma come Mediaset Premium ancora non riesce ad offrire un numero minimo accettabile di canali HD……per fortuna che almeno con Sky……

Social

Pin It on Pinterest