Entertainment Guida 4K/BD/DVD Guida 4K/BD/DVD/UHD

Electra Glide In Blue – Un film (quasi) dimenticato

Electra Glide In Blue - Un film (quasi) dimenticato

Disponibile in Gran Bretagna, Germania e Stati Uniti il film di James William Guercio resta un illustre assente nel panorama dell’Home Video italiano

Abbiamo dovuto rivolgerci al mercato britannico per recuperare una copia decente di Electra Glide In Blue, primo e unico film diretto da James William Guercio, famoso produttore discografico nonché compositore che ebbe occasione di cimentarsi alla regia a inizio anni ’70.

Relativamente considerato all’epoca della sua uscita nelle sale, Electra Glide In Blue venne presentato a Cannes dove il regista concorse alla Palma d’Oro e l’attore Robert Blake (all’epoca famoso per la serie TV poliziesca [amazon_textlink asin=’B010BXX5AW’ text=’Baretta‘ template=’ProductLink’ store=’ad04f-21′ marketplace=’IT’ link_id=’07608126-94e7-4c6c-b55d-e4b42bb8515a’]) fu candidato al Golden Globe.

Electra Glide In Blue - Un film (quasi) dimenticato

Bollato come fascista e reazionario, a distanza di 45 anni dalla sua realizzazione Electra Glide In Blue resta una delle produzioni indipendenti più eclettiche e interessanti del periodo, sorta di anti-sogno americano che riprendeva il manifesto della controcultura del periodo.

Non immediatamente riconoscibili è possibile cogliere giovani volti della scena artistica statunitense: il cantante Peter Cetera e Nick Nolte.

VIDEO

Non è dato sapere la sensibilità in ASA della pellicola, l’edizione Blu-ray 2K Odissey/Hollywood Classics britannica offre un encoding lavorato partendo da un master con una pellicola che in alcuni passaggi presenta lievi spuntinature e piccoli segni di consunzione. La costante grana lascia la sensazione di un’emulsione elevata sui 250 ASA.

Il cinematographer che Guercio riuscì a far mettere sotto contratto fu niente meno che Conrad L. Hall, operatore di macchina in opere come La valle dell’Eden, [amazon_textlink asin=’B0041KWCBU’ text=’Gli ammutinati del Bounty‘ template=’ProductLink’ store=’ad04f-21′ marketplace=’IT’ link_id=’8cce1539-66bc-42e7-aeb8-ddf700aeb03f’] e direttore della fotografia in [amazon_textlink asin=’B0041KW0TY’ text=’Nick mano fredda‘ template=’ProductLink’ store=’ad04f-21′ marketplace=’IT’ link_id=’8737c062-1de9-4465-af87-83a6d702c0f3′], I professionisti e [amazon_textlink asin=’B000SL1PCI’ text=’Butch Cassidy‘ template=’ProductLink’ store=’ad04f-21′ marketplace=’IT’ link_id=’c48f39d2-ed22-4515-aef6-57dc33b52b62′]. Il regista gli diede il massimo della libertà nello scegliere ottiche e dosare la luce in interni ma tutte le riprese in esterni dovevano essere una sorta di omaggio al cinema western di John Ford, in particolare The Searchers – Sentieri selvaggi.

Electra Glide In Blue - Un film (quasi) dimenticato

L’opera è qui presentata in versione integrale di 113′ minuti, aspect ratio 2.34:1 (1920 x 1080/23.97p), AVC/MPEG-4 su BD-25. Con un master piuttosto pulito la resa tende in parte a flettere tra grana e compressione specie nei passaggi meno luminosi o notturni. Uno spettacolo comunque interessante anche per il tono vintage che si respira dal primo all’ultimo istante, con chiusura in bianco e nero sul ‘vanishing point’. Buoni i colori con neri che alternano passaggi più convincenti ad altri limitati in profondità.

L’edizione statunitense è praticamente identica per contenuti extra e traccia audio ma di qualità superiore per la scelta del BD-50. [amazon_link asins=’B01N25YTP2′ template=’ProductCarousel’ store=’ad04f-21′ marketplace=’IT’ link_id=’fbc9e38d-f97f-40a7-9f53-21c0cec294a0′]

Electra Glide In Blue - Un film (quasi) dimenticato

AUDIO

Una sola traccia LPCM 2.0 canali stereo inglese che si fa ascoltare nei dialoghi, passaggi musicali (soundtrack originale è opera di Guercio) e nei momenti più concitati, su tutti l’inseguimento degli hippy motociclisti da parte dei due centauri in divisa.

EXTRA

Un’interessante introduzione del regista che torna con la memoria alla produzione, il trailer dell’epoca e il commento al film di James William Guercio da non perdere per scoprire molti retroscena. Purtroppo film ed extra non sono sottotitolati.

Electra Glide In Blue - Un film (quasi) dimenticato

TESTATO CON: Tv Sony KD55XE9305, Hisense 4K H49M3000, UHD player Samsung UBD-K8500

Blu-ray disponibile su dvd-store.it

Electra Glide In Blue [BD]
7 Recensione
Pro
Crime cult classic anni '70
LPCM 2.0 inglese di buona resa
Commento al film del regista
Contro
Venduto solo all'estero senza italiano
Qualità video su BD-25
Nessuna sottotitolazione
Riepilogo
Prodotto e distribuito da: Odissey/Hollywood Classics
Durata: 113'
Anno di produzione: 1973
Genere: Drammatico
Regia: James William Guercio
Interpreti: Robert Blake, Billy Green Bush, Mitchell Ryan, Jeannine Riley, Elisha Cook Jr., Royal Dano, Hawk Wolinski, Peter Cetera, Nick Nolte
------
Supporto: BD 25
Aspect Ratio: 2.34:1
Codifica Video: 1080p MPEG-4 AVC
Audio: Inglese LPCM 2.0
Sottotitoli: nessuno
Qualità artistica
Video
Audio italiano
Audio originale
Extra
Il giudizio di AF

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest