UNIVERSALGRANDE CINEMA 4K
AF Focus Featured home Notizie Tendenze

Fase 2: MediaWorld e Unieuro riaprono tutti i punti vendita

mediaworld

Dopo un inizio graduale già nelle scorse settimane, da ieri tutti i punti vendita di MediaWorld e Unieuro sono aperti… con alcune accortezze

Sebbene i negozi di elettronica di consumo non siano stati interessati dalle chiusure del lockdown durante la Fase 1 perché i prodotti che vendevano erano considerati di prima necessità, molte grandi catene hanno comunque preferito chiudere la maggior parte dei loro punti vendita (se non tutti) da quando è scattata la quarantena a marzo, mentre quei pochi store rimasti aperti hanno dovuto imporre regole stringenti per evitare ogni forma di contagio.

Già nelle ultime due-tre settimane però abbiamo assistito a una riapertura graduale di alcuni punti vendita e da ieri, con l’avvio della Fase 2 decisa dal Governo, una catena simbolo del settore come MediaWorld ha riaperto tutti i suoi punti vendita fisici sparsi sul territorio nazionale.

Una notizia che non può non infondere ottimismo e speranza e se è vero che durante la Fase 1 gli acquisti online delle grandi catene di elettronica di consumo sono in certi casi quadruplicati, facendo sentire di meno gli effetti della chiusura degli store fisici, è altrettanto vero che per moltissimi italiani la “visita” al negozio rimane un punto di riferimento fisso, soprattutto se si devono acquistare prodotti di un certo tipo (si pensi solo ai TV o agli elettrodomestici) che molto spesso è meglio vedere prima di persona e toccare con mano.

Fase 2: MediaWorld e Unieuro riaprono tutti i punti vendita

Per quanto riguarda i punti vendita di MediaWorld, la società ha stabilito sette regole da seguire per chi si reca in uno store.

  • Non visitare il negozio se hai il raffreddore, febbre o altri sintomi influenzali
  • Visita il negozio da solo
  • Mantieni le distanze di sicurezza dal nostro personali e dagli altri clienti. Anche all’ingresso.
  • Tocca solo il prodotto di cui hai bisogno.
  • Preferisci pagamenti con carta o contactless
  • In caso di pagamenti in contati, limita il più possibile il contatto fisico
  • Segui sempre le indicazioni del nostro staff

Anche Unieuro ha riaperto da ieri tutti i suoi punti vendita dopo che, già da fine marzo, aveva cominciato a farlo in modo molto graduale e solo nelle zone meno colpite dall’epidemia. Unieuro ricorda ai propri clienti di mantenere sempre la distanza di sicurezza di almeno 1 metro dalle altre persone e di rimanere nel punto vendita solo per il tempo strettamente necessario per completare il proprio acquisto. Un addetto di Unieuro regolerà l’entrata presso il punto vendita. Tutto il personale è stato inoltre dotato di mascherine respiratorie, guanti monouso e gel disinfettante. Una protezione in plexiglass divide gli addetti alla cassa dai clienti e tutti i servizi di pulizia sono stati potenziati.

Meno chiara invece la situazione di altre due catene importanti come Euronics e Trony. Nel primo caso la stessa Euronics sulla sua pagina Facebook consiglia di telefonare direttamente il punto vendita a cui si è interessati per informarsi sull’apertura e lo stesso vale per Trony.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest