Entertainment Featured home Guida 4K/BD/DVD Guida 4K/BD/DVD/UHD

Cell Block 99 – Nessuno può fermarmi [DVD]

Cell Block 99 – Nessuno può fermarmi è il tipico esempio di cinema bistrattato che passa in sordina nelle sale, disincentivato in Home Video e destinato al disarmante ‘oblio del cestone’ a prezzo iniquo. Un’ingiustizia per l’opera seconda del regista di Bone Tomahawk. Distribuzione Universal Pictures

Cell Block 99 racconta l’esistenza sempre più disperata di Bradley Thomas (Vince Vaughn) un tempo pugile, ex alcolizzato in crisi quando lo stesso giorno perde il lavoro e scopre il tradimento della moglie. Per provare a risolvere il ménage matrimoniale e sbarcare agilmente il lunario diventa corriere della droga.

Perseguendo un rigido codice morale Bradley è solo apparentemente pacato, con una prestanza fisica distruttiva come dimostra sfogandosi sull’auto del coniuge riducendola a brandelli a mani nude. Con gli incassi che giungono dall’illecita attività tornano serenità e agio economico sino al momento in cui Bradley finisce nei guai. Arrestato, è costretto a scontare un lungo periodo di detenzione lontano dalla moglie prossima al parto, dentro una gelida struttura penale.

Cell Block 99

Il sogno di poter un giorno ricominciare la vita e crescere il figlio finisce ben presto spezzato alla notizia che la moglie è stata rapita, ricattato e costretto a farsi trasferire nel peggior carcere per eliminare un individuo.

All’interno di un ambiente con violenti secondini e un sadico direttore (Don Johnson) che non ha remore a seviziare i carcerati Bradley ha poco tempo per raggiungere un vero e proprio inferno sulla Terra: il famigerato ‘Blocco 99’, nascosto dietro una finta parete ospita luride e anguste celle dove vige il massimo della privazione, luogo di tortura del corpo e della mente a caccia della vittima designata e in corsa contro il tempo per salvare la famiglia.

Cell Block 99

Regista, sceneggiatore, direttore della fotografia e compositore, il poliedrico S. Craig Zahler si è fatto notare col notevole Bone Tomahawk, atipico western dalle atmosfere dark con un redivivo Kurt Russell (La cosa, 1997 – Fuga da New York) buona direzione per un intrigante quanto violento dramma che non fa sconti a nessuno, consumato in seno a una tribù cannibale.

Per accendere i riflettori su se stessi, ‘sgomitare’ e catturare la scena occorre avere davvero qualcosa da dire e crederci sino in fondo, approccio alla settima arte che Zahler ha perseguito anche con questa seconda opera, pressoché inedita in Italia e che meriterebbe a nostro avviso la medesima attenzione della precedente.

Cell Block 99

Brawl In Cell Block 99 vanta lo strepitoso Vince Vaughn (remake Psycho, La battaglia di Hacksaw Ridge) dalla presenza fisica e prima ancora attoriale seconde a nessuno, grazie al quale prende vita un personaggio imprevedibile, acqua cheta dai pugni dirompenti in questo piccolo ma potente prison movie.

Proprio come la vita del suo personaggio anche i dialoghi inesorabilmente finiscono per rarefarsi nella seconda strepitosa parte ambientata nelle due carceri, quando prende il sopravvento l’angoscia per il destino della compagna incinta.

Zahler lascia che a comunicare sia l’intero mezzo filmico tra luce, ambientazione, sguardi, linguaggio del corpo e forza bruta. L’apice della narrazione all’ingresso di Bradley nel Cell Block 99, quello che il degenere direttore Tuggs interpretato da un altrettanto redivivo Don Johnson (Miami Vice) afferma essere la ‘prigione nella prigione’, dove rinchiude la feccia della feccia.

Cell Block 99

È all’interno di un ambiente malsano e putrido con celle dai pavimenti disseminati di cocci di vetro dove i detenuti indossano una micidiale cintura che trasmette scariche ad alto voltaggio che si ritrova la medesima soffocante e riuscita atmosfera filmica di Bone Tomahawk: dura e cinica, cruda e spietata senza via di scampo per lo spettatore ed esagerando nell’inquadratura finale. Nel cast anche un cattivissimo Udo Kier (Baron Frankenstein tra i tanti).

VIDEO

L’edizione 4K UHD americana, da noi solo in DVD

Sarebbe stato eccessivamente riduttivo ricordare la presenza di questa notevole opera nel nostro articolo mensile dedicato al cinema invisibile, quello che più facilmente potrebbe sfuggire all’attenzione degli appassionati su cui lo stesso mercato, a torto o a ragione, decide di non puntare.

Lo spazio che in un lasso di tempo relativamente breve S. Craig Zahler ha saputo ritagliarsi è andato in crescendo e se l’opera prima Bone Tomahawk è recuperabile DVD e Blu-ray il successivo Cell Block 99 – Nessuno può fermarmi almeno negli Stati Uniti ha avuto spazio su Blu-ray 2K e Blu-ray 4K UHD ma in Italia? Evidentemente nessuno gli ha dato minimo credito dal momento che da noi è pubblicato solo su DVD.

Eccoci quindi nel 2018 a parlare di un film disponibile unicamente sullo storico Digital Versatile Disc, PAL 720 x 576i anamorfico, codifica MPEG-2. Peggio ancora scoprire che il girato interamente digitale con camere RED è stato finalizzato su Digital Intermediate 4K. Pesantissima la perdita da 4096 x 2160p a 720 x 576i, livello di dettaglio e risalto degli elementi non in primo piano ulteriormente critico nella seconda parte. La cinematografia desaturata e fredda riesce comunque a contribuire alla sempre più soffocante atmosfera anche su DVD. Neri alti, aliasing e il consueto comparto di limitazioni dovute a un ben poco contemporaneo encoding.

Da sinistra Vince Vaughn e S. Craig Zahler alla Mostra di Venezia

AUDIO

Dolby Digital 5.1 canali italiano e inglese (448 kbps) di resa limitata consigliando l’originale dove cogliere le sfumature dei dialoghi in presa diretta e rimanere maggiormente coinvolti. Inutile ricordare le frustranti limitazioni di codifiche lossy davvero inadeguate.

EXTRA

Un interessante making of di circa 14′ minuti con interventi da parte di cast e troupe alla scoperta della genesi dell’opera. Sottotitoli in italiano.

In cauda venenum le simpatiche traduzioni dall’inglese all’italiano non smettono di sorprenderci: sulla fascetta del prodotto l’extra è presentato come ‘Il making of del featurette’ mentre nel menù del disco ‘Documentario speciale’.

TESTATO CON: Tv Hisense 4K H49M3000, Sony KD55XE9305, UHD Player Samsung UBD-K8500

DVD disponibile su dvd-store.it

Cell Block 99 - Nessuno può fermarmi [DVD]
5 Recensione
Pro
Intenso e grafico prison movie
Extra breve ma interessante
Contro
Edizione italiana solo DVD?
Riepilogo
Prodotto e distribuito da: Universal Pictures
Durata: 127'
Anno di produzione: 2017
Genere: Drammatico
Regia: S. Craig Zahler
Interpreti: Vince Vaughn, Jennifer Carpenter, Don Johnson, Udo Kier, Marc Blucas, Tom Guiry, Dan Amboyer, Fred Melamed, Rob Morgan
------
Supporto: DVD 9
Aspect Ratio: 1.85:1 16:9
Codifica Video: 576i MPEG-2
Audio: italiano, inglese, spagnolo, russo Dolby Digital 5.1; inglese descrittivo non vedenti Dolby Digital 2.0
Sottotitoli: italiano, inglese non udenti, spagnolo, russo, portoghese
Qualità artistica
Video
Audio italiano
Audio originale
Extra
Il giudizio di AF

© 2018, MBEditore Srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    Pin It on Pinterest