AF Gaming AF Gaming slider Hardware News

D-Link access point WiFi4 EU-ready

D-Link access point WiFi4 EU-ready

D-Link ha annunciato gli access point WiFi4EU-ready con certificazione Wi-Fi per raggiungere aree poco servite, favorendo la veicolazione delle informazioni

D-Link ha annunciato due nuovi access point compatibili con WiFi4EU per l’implementazione indoor e outdoor: l’Access Point Wireless AC1200 Wave 2 Dual-Band PoE e l’Access Point Wireless AC1200 Wave 2 Dual-Band Outdoor PoE. Entrambi i dispositivi sono progettati specificamente per fornire una connettività wireless ad alte prestazioni in una vasta gamma di ambienti, nonché una gestione della rete scalabile, flessibile e centralizzata. Il progetto WiFi4EU è volto a offrire un accesso a Internet di qualità in tutta l’Unione Europea tramite hotspot Wi-Fi gratuiti in spazi pubblici, anche quando si è in presenza di molteplici e continui accessi a qualsiasi orario. Finanziamenti sono previsti per i comuni che installeranno gli hotspot Wi-Fi in zone nevralgiche del proprio territorio.

Ciò che risulta più interessante dalla parte di chi utilizzerà tale servizio è ovviamente la velocità. Nel progetto della Comunità Europea è previsto che i comuni partecipanti debbano rispettare determinate condizioni: “il beneficiario deve sottoscrivere un’offerta equivalente alla massima velocità disponibile sul mercato di massa della connessione Internet nell’area e in ogni caso a un’offerta download di almeno 30 Mbps. Il beneficiario garantisce inoltre che tale velocità di backhaul sia almeno equivalente a quella – se presente – utilizzata dal beneficiario per le sue esigenze di connettività interna.” In certe aree del nostro Paese lontane dalle metropoli e dalla fibra i 30 Mbps sarebbero un risultato non meno sorprendente, dove in certe zone per arrivare a una simile velocità in download si può arrivare a sfiorare abbonamenti con alcuni provider che si avvicinano anche a 40 euro al mese e oltre.

D-Link access point WiFi4 EU-ready

Per ambienti come edifici pubblici, biblioteche, centri sanitari e musei, il DAP-2662 offre una connessione Wi-Fi a doppia banda veloce, sicura e gestibile centralmente. Il DAP-3666 offre invece una connettività wireless ad alta velocità in ambienti esterni come parchi e piazze. Il suo design robusto, conforme allo standard IP68, consente all’access point di resistere a polvere, sabbia, sporcizia e a condizioni atmosferiche estreme con temperature che vanno da -30° gradi centigradi a +60° gradi centigradi. Grazie al supporto della più recente tecnologia 802.11ac Wave 2, entrambi gli access point offrono velocità wireless combinate fino a 1.200 Mbps e sono dotati dell’innovativa tecnologia MU-MIMO per garantire che più dispositivi possano accedere ai segnali Wi-Fi ad alta larghezza di banda in qualsiasi momento.

In conformità con i requisiti tecnici stabiliti per il progetto WiFi4EU, entrambi gli Access Point sono certificati con Wi-Fi CERTIFIED Passpoint e sono conformi all’Hotspot 2.0, garantendo che il processo con il quale i dispositivi trovano e accedono al Wi-Fi pubblico, riconosciuto e approvato, sia sicuro e fluido. Inoltre, il software gratuito di gestione della rete Nuclias Connect fornisce un unico punto di gestione dedicato e centralizzato per tutti gli access point con una rete WiFi4EU. Entrambi gli access point supportano l’ultima autenticazione WPA3 per garantire una connessione Wi-Fi sicura. Ciascuno di essi è dotato di un’ampia gamma di funzioni di sicurezza innovative, che garantiscono agli admin la possibilità di configurare i server RADIUS e di impostare il filtraggio degli indirizzi MAC per creare un ambiente di rete sicuro, affidabile e garantito. Per ulteriori informazioni: link alla pagina D-Link.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest