CES 2020 Featured home Notizie Personal computing

LG: nuovi monitor Nano IPS in arrivo al CES 2020

Nano IPS

LG ha svelato i monitor Ultrafine, Ultragear e Ultrawide che verranno mostrati al CES 2020. La novità più importante riguarda l’utilizzo della tecnologia Nano IPS

LG ha annunciato tre nuove linee di monitor, con prezzi e disponibilità ancora da confermare, che verranno mostrati al pubblico durante il CES 2020. L’evento si terrà, come di consueto, a Las Vegas dal 7 al 10 gennaio.

LG UltraFine Ergo

Questa prima nuova serie include un monitor 4K da 32 pollici pensato esclusivamente per i creatori di contenuti. La caratteristica principale è infatti la qualità dell’immagine, che sarà uguale, se non migliore, a quanto già visto in passato con gli altri monitor Ultrafine. Il particolare supporto è pensato per coloro che passano molto tempo alla scrivania e che hanno bisogno di spostare il monitor di tanto in tanto, Le regolazioni possibili sono davvero molte e gli angoli di inclinazione sono estremi. Potremo anche ruotare il monitor a 180° per permettere alle persone che ci siedono di fronte di guardare eventuali informazioni.

L’ultima interessante feature del monitor riguarda la presenza di una porta USB-C che supporta, allo stesso momento, immagini a risoluzione 4K e la ricarica del proprio portatile, il tutto tramite un unico cavo.

LG: nuovi monitor Nano IPS in arrivo al CES 2020

LG UltraGear Gaming

Non poteva mancare una serie dedicata ai videogiocatori e in questo caso i monitor sono tre: uno da 27 pollici (27GN950), uno da 34 pollici (34GN850) e uno da 38 pollici (38GN950). Il primo, ovvero il più piccolo, offre un pannello Nano IPS con risoluzione 4K e formato standard 16:9. Il refresh rate è di 144Hz (ma arriva a 160Hz tramite un semplice overclock) e il tempo di risposta è di appena 1ms, un dato davvero ottimo trattandosi di un display IPS. Presente inoltre la compatibilità con Nvidia G-Sync, oltre che al supporto all’HDR, accompagnato dalla certificazione VESA DisplayHDR 600. Il monitor sarà poi dotato di una calibrazione hardware per migliorare la riproduzione dei colori rendendola più precisa.

Gli altri due monitor invece offrono un formato più largo e immersivo, ovvero 21:9. In questo caso si tratta di pannelli IPS, sempre con tempo di risposta di 1ms e frequenza di aggiornamento di 160Hz. Il modello da 34 pollici ha ottenuto la certificazione VESA DisplayHDR 600, proprio come il fratello minore da 27 pollici. Il più grande della famiglia, invece, ha ottenuto il supporto a VESA DisplayHDR 400.

LG: nuovi monitor Nano IPS in arrivo al CES 2020

LG UltraWide 38WN95C

L’ultimo monitor annunciato è il 38WN95C, dotato di un display curvo da 38 pollici con risoluzione di 3840×1600 pixel. Anche in questo caso si tratta di un pannello Nano IPS con tempo di risposta di 1ms, frequenza di aggiornamento a 144HZ e supporto a Nvidia G-Sync. Questo monitor è in grado di ricoprire il 98% della gamma colore DCI P3, dispone di una presa Thunderbolt 3 ed è certificato VESA Display HDR600.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    © 2020, MBEditore, riproduzione riservata.

    AF Theater, la tua location per test ed eventi. Clicca per info e costi


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest