Entertainment Hi-Fi Home cinema Notizie Smart home TV

Polk Audio React: la soundbar espandibile con Alexa

Polk Audio React

Polk Audio lancia sul mercato la soundbar React. Disponibilità a partire da metà febbraio ed un prezzo che dovrebbe aggirarsi attorno ai 300 Euro.

Polk Audio React è un sistema espandibile a cui è possibile aggiungere due satelliti e un subwoofer al fine di proporre un vero e proprio sistema multicanale. React è un prodotto che supporta Dolby Digital e DTS, caratterizzato da forme slim, alto solamente 5,6 cm.

Sistema Polk Audio

Caratteristiche tecniche

I driver utilizzati sono due midrange ellittici da 96x 69 mm, due tweeter da 25 mm e due radiatori passivi da 110 x 100 mm. Il design è molto semplice caratterizzato da una copertura in tessuto, una pulsantiera circolare con i comandi ed i microfoni per gestire Alexa. Tramite quest’ultima potrete controllare diverse funzioni tra cui “bass adjust eq” o il sistema multi room music che vi consentirà di gestire altri speaker presenti in casa e riprodurre contenuti musicali da Amazon Music. Oltre a supportare i formati  Dolby Digital e DTS la Polk Audio React ha tre dsp preimpostati: Movie, Music e Night. Vi segnaliamo inoltre la funzione Polk Voice Adjust che consente di regolare le voci in modo da non perdere neanche una parola di ciò che viene riprodotto. Sono incluse la connettività Bluetooth, l HDMI HRC, un ingresso ottico ed una porta USB di tipo A che servirà per futuri aggiornamenti del firmware. Potrete connettere in modalità wireless alla soundbar i satelliti SR2 e il subwoofer React Subwoofer. Ricordatevi però che necessitano della rete elettrica per alimentare gli amplificatori al loro interno.

Subwoofer

Disponibilità e prezzi.

La Polk Audio React avrà un prezzo indicativo di 299 Euro mentre gli speaker SR2 avranno un costo indicativo di  179 euro ed il React Sub di circa 199 euro. Per quanto riguarda le disponibilità si parla, come detto in apertura, di metà febbraio.

© 2021, MBEditore Srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    Pin It on Pinterest