Accessori Audio portatile Hi-Fi Notizie

SPL Director Mk2 – Teutonico DAC & Preampli

Preampli e DAC dalla tedesca SPL, il Director MK2 dispone di un corredo tecnico di alto livello per il trattamento audiophile del suono

Il Director Mk2 è un preampli/DAC dal piacevole aspetto retrò con tanto di VU meter ad ago, tanto piccolo quanto fascinoso: misura 278 x 100 x 330 mm (L x A x P) e pesa circa 4,5 Kg. Dispone di dieci ingressi di cui sei analogici e quattro digitali tra coassiale, ottico, USB e AES.

Quando viene selezionata una sorgente digitale la frequenza di campionamento viene visualizzata nel display a matrice di punti rossi. Robusta scocca in metallo, sfoggia un’ampia manopola del volume e un interruttore Standby/On. In basso a sinistra c’è una  manopola più piccola per selezionare la funzione di muting e gli ingressi, in basso a destra gli interruttori a levetta etichettati Tape Monitor Off/On e VU.

Director MK2

Sul retro sono presenti due uscite trigger da 12 V, due ingressi Neutrik (XLR) per il collegamento di sorgenti analogiche bilanciate e quattro ingressi digitali: AES (XLR), coassiale (RCA), ottico (TosLink) e USB. Sotto gli ingressi digitali ci sono quattro coppie di jack RCA placcati in oro per sorgenti analogiche sbilanciate, poi i connettori RCA placcati oro Left e Right Send e Return per il Tape Monitor, accompagnati da un pulsante boost (-10dB Send, +10dB Return), per i livelli del suono in ingresso e uscita. Altri due jack RCA placcati in oro forniscono un’uscita diretta che bypassa il controllo del volume, per un segnale a pieno guadagno a un ingresso esterno come un amplificatore per cuffie.

L’audio PCM e DSD può venire convertito tramite l’ingresso USB. Il DAC è il chipset premium AKM AK4490 Velvet Sound, presenti due diversi filtri passa basso: uno per PCM e uno per DSD (fino a DSD256), con diverse caratteristiche di attenuazione della frequenza. Ciò che distingue davvero l’SPL Director Mk2 da quasi tutti gli altri preamplificatori/DAC al mondo è l’uso della tecnologia VOLTAiR, che gestisce tutta l’elettronica interna a 120 Volt e non il solito step-down a 60 Volt. L’SPL Director Mk2 include una funzione che consente di utilizzare molteplici telecomandi a infrarossi in circolazione per controllare il volume e il selettore di ingresso. Disponibile in tre colori: nero argento e rosso. Prezzo indicativo 3.599€. Link a SPL.

Director MK2

Ingressi e uscite analogiche XLR bilanciate, RCA
Massimo input & output gain 32.5 dBu, impedenza ingresso RCA 47 kOhm / XLR 20 kOhm, impedenza uscita 75 Ohm, common mode rejection XLR -82 dBu, intervallo frequenze (-3 dB) 4 Hz – 300, crosstalk (1 kHz) -108 dBu, THD (0 dBu, 1 kHz): 0.000992 %, rumore (A-weighted) -102.5 dBu, range dinamico 135 dB.

Digital Inputs DAC768
AES/EBU (XLR), PCM sample rate :44.1/48/88.2/96/176.4/192 kHz
Coaxial SPDIF (RCA), PCM sample rate: 44.1/48/88.2/96/176.4/192 kHz
Optical SPDIF (Toslink F06), PCM sample rate:44.1/48/88.2/96/con fibra vetro inferiore 1m: 176.4/192 kHz
USB (B), PCM sample rate: 44.1/48/88.2/96/176.4/192/352.8/384/705.6/768 kHz
USB (B), DSD over PCM (DoP), sample rate:2.8 (DSD64), 5.6 (DSD128), 11.2 (DSD256) MHz
0 dBFS calibrato per 15 dBu.

© 2021, MBEditore Srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    Pin It on Pinterest