Hi-Fi Home cinema Notizie TV

Advance Acoustics A10: ibirdo e digitale.

Advance Acoustics A10: ibirdo e digitale.
A10 Classic

Dai listini MPI Electronic ecco spuntare un integrato all in one caratterizzato come sempre succede dai prodotti Advance Acoustics, da un rapporto qualità prezzo molto interessante. Vale la pena acquistarle l’ A10 Classic? Scopriamone le caratteristiche e valutiamo.

Advance Acoustics A10: ibirdo e digitale.
Telecomando

L’Advance Acoustics A10 è una amplificatore integrato ibirdo e con convertitore digitale/ analogico incluso. Gli amici analogisti potranno stare tranquilli in quanto è previsto anche un ingresso phono mm. Derivato dal fratello maggiore X-i 1100 lo scopo di questo integrato è quello di offrire un prodotto completo di tutte le funzionalità , facile da usare e dal costo ancora abbordabile.

Caratteristiche tecniche e dotazioni.

Una volta tolto dall’imballo l’A10 Classic non tradisce il classico stile Advance Acoustics caratterizzato dai grandi Vu-Meter. Un amplificatore integrato ibrido dicevamo ossia con sezione preamplificatrice a valvole e sezione finale a stato solido. Le due valvole della sezione preamplificatrice sono delle ecc81 (equivalenti delle 12AT7) e sono in bella mostra anche loro sul pannello frontale tra i due V-Meter. La sezione finale a stato solido in configurazione push-pull eroga una potenza di 130 watt su 8ohm che diventano 190 su 4ohm e ben 250 watt su 2,66 ohm. Interessante il fatto che dichiari la potenza su 2,66 ohm. Tramite un comodo display possiamo entrare nel menù e selezionare uno dei sei ingressi analogici tra cui un ingresso phono mm con la caratteristica di poter selezionare tre impostazioni di capacità (100, 200, 320 pf), completano la dotazione del comparto analogico un ingresso XLR. La sezione digitale è dotata di tre ingressi ottici uno S-pdif e uno USB. Volendo come optional , è possibile acquistare un dongle  bluetooth XFTB01 aptX o XFTB02 aptX HD. Comoda la possibilità di connettere un dispositivo esterno come una  Pen Drive (file system FAT32 e 128 GB di capienza) tramite presa USB Type-A dedicata. Il convertitore analogico digitale basato su dac AKM4490 a 32bit/384 Khz riproduce formati DSD fino a 11.2 Mhz e file PCM 32bit/384 Khz.

Advance Acoustics A10: ibirdo e digitale.
Retro A10

Sul pannello posteriore troviamo la funzione High Bias che fa lavorare l’amplificatore in classe A per i  primi watt. Due prese Hdmi di cui una ARC e la possibilità di connettere due subwoofer completano la dotazione.

Conclusioni e considerazioni

Un amplificatore integrato semplice da utilizzare dotato di tutto ciò di cui necessita un audiofilo e non solo. Pensate ad esempio alla possibilità di poter collegare due subwoofer per vedere i vostri film preferiti, o ancora alla possibilità di far connettere i vostri figli tramite il dongle bluetooth opzionale con il loro cellulare all’impianto di casa. Senza dimenticare la comodità dell’ HDMI. Insomma con 2.000 Euro vi porterete a casa una proposta completa per tutta la famiglia . Per maggiori informazioni su specifiche tecniche e disponibilità potete contattare il distributore italiano MPI Electronic.

Advance Acoustics A10: ibirdo e digitale.
A10 Classic

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    © 2020, MBEditore, riproduzione riservata.

    MBEditore network

    AF Theater, la tua location per test ed eventi. Clicca per info e costi


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest