AF Gaming Console Featured home News

Atari VCS: 4K-HDR e prenotazioni al via dal 30 maggio a 199 dollari

atari vcs

Atari VCS supporterà il 4K-HDR a 60 fps e arriverà sul mercato solo la prossima primavera, ma già dal 30 maggio partiranno i pre-order su Indiegogo.

Finalmente, mesi dopo il primo annuncio, Atari VCS si sta avvicinando all’uscita sul mercato. Dal 30 maggio infatti sarà possibile effettuare su Indiegogo il pre-order di questa particolare console con prezzi a partire da 199 dollari, anche se la cifra finale (escluse quindi le prenotazioni) dovrebbe essere più alta (249 dollari?) e per l’uscita definitiva si parla di primavera 2019.

Ma esattamente cos’è Atari VCS? A dire il vero non si è ancora capito bene. Non è infatti solo la classica retro console come le versioni mini del NES e dello SNES di Nintendo (o come il più recente C64 Mini), ma è qualcosa di più. Oltre infatti a offrire un centinaio di titoli precaricati con tantissimi classici dell’era Atari tra cui Asteroids, Centipede, Breakout, Missile Command, Gravitar e Yars’ Revenge, si parla anche di giochi recenti non meglio specificati e del supporto al 4K-HDR a 60 fps, reso possibile dall’utilizzo di un chip grafico di AMD che potrebbe essere simile a quello montato su Xbox One X (non sono però disponibili al momento dettagli tecnici precisi).

La compagnia parla anche di funzionalità multimediali e la sensazione è che Atari VCS sarà un po’ come lo Shield TV di Nvidia, ovvero un mix tra set-top-box multimediale e console da salotto in grado sia di far girare giochi Android e app per lo streaming (compresi i vari Netflix, YouTube e Amazon Video), sia di proporre in streaming giochi installati su un PC connesso alla stessa rete domestica grazie a una funzionalità di Nvidia. Ipotizzare infatti che il 4K-HDR a 60 fps di Atari VCS sia riferito ai classici giochi di 35-40 anni fa non avrebbe alcun senso, ma resta il fatto che per ora il discorso relativo ai giochi più recenti è ancora molto fumoso.

Nel comunicato stampa di Atari si fa riferimento anche a una soluzione storage espandibile, al Wi-Fi dual band, al Bluetooth 5.0 e al supporto per USB 3.0. La versione standard di Atari VCS completamente nera, chiamata Onyx, sarà affiancata da una Collector’s Edition che richiamerà invece il look simil-legno della mitica console Atari 2600 e, in entrambi i casi, saranno compresi nella confezione un pad moderno e una riproposizione dell’iconico joystick Atari rivisto per l’occasione.

© 2018, MBEditore Srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    Pin It on Pinterest