Notizie

Bluesound Pulse+: un subwoofer facile e wife friendly

Bluesound pulse+

Il subwoofer amico delle mogli e nemico del caos domestico. Caratterizzato da facilità di installazione ed ingombri contenuti è la soluzione ideale per chi vuole un oggetto user friendly con cui godersi i contenuti audio/video preferiti.

Bluesound Pulse+ è un subwoofer che definiamo smart in quanto offre facilità di collegamento e di posizionamento, il completamento perfetto per avere una gamma bassa più estesa da abbinare ai sistemi Bluesound.

Place it anywhere: questo quanto scritto nelle istruzioni e che riassume la filosofia della Bluesound. Costruire un subwoofer dalla massima resa con il minimo ingombro, studiato per essere posizionato in qualsiasi ambiente domestico con una veste compatta ed elegante.

Bluesound Pulse+

Come è, e come funziona

Il Bluesound Pulse+ monta un woofer da 200mm con una amplificazione in classe D da 150 watt nominali e 200 watt di picco. Infine non va dimenticato il DSP che, per chi non lo sapesse, è un mini computer che utilizza un  processore ARM Cortex A9 da 1GHz implementato nella parte elettronica, incaricato di ottimizzare le prestazioni ed il funzionamento del nostro sub. Di conseguenza se non siete degli esperti non dovrete far altro che lasciarvi guidare dal DSP.

Posizionamento a parete

La caratteristica molto interessante del Pulse+ è la connettività WiFi tramite la quale è possibile riprodurre segnali audio. E’ possibile inoltre inserirlo in una rete, effettuare la calibrazione ed essere controllato tramite il nostro telefono cellulare grazie all’apposita app BluOS Controller. Volendo, per chi volesse strafare, l’app vi permette di aggiungere anche un secondo subwoofer. Altra caratteristica molto interessante è il fatto di poter essere piazzato come volete. La Bluesound difatti ha pensato il Pulse Sub+ per essere sistemato (vedi foto) in verticale, orizzontale o addirittura a parete tramite apposito supporto in dotazione. Sul manuale d’uso troverete una sezione dedicata dove spiega chiaramente i possibili posizionamenti.

Un insolito posizionamento sotto il divano

Considerazioni finali

Il Bluesound Pulse+ è la soluzione ideale per chi vuole integrare la gamma bassa del proprio sistema senza tante complicazioni tecniche e con un’ottima integrazione con gli arredamenti domestici. Con un rapido e semplice setting avrete tutto a portata di smart-phone.

I sistemi Bluesound sono distribuiti sul territorio italiano da Pixel Engineering.

© 2020, MBEditore Srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    Pin It on Pinterest