Home cinema Notizie TV

Hisense – La partita dell’immagine è mondiale

Da Hisense l’immagine passa per i nuovi TV QLED, OLED ma anche Laser a tiro ultracorto da 88” e 120” pollici

Le dimensioni d’immagine di un proiettore, la comodità e la qualità di un televisore, il videoproiettore come scelta per il cinema in casa ma il messaggio che deve arrivare forte al consumatore finale è quello del perfetto sostituto di uno schermo piatto, tra virtù smart e concentrato di flessibilità per tante occasioni: dalla visione di programmi da tv generalista, allo spettacolo di concerti, film e non di meno eventi sportivi come gli Europei di calcio, di cui Hisense è main sponsor.

Laser TV

Per chi ama un’immagine grande che sia tale anche dal punto di vista tecnico la proposta per il laser a tiro ultracorto (con l’integrazione del solito chip DLP) risiede nei modelli 4K HDR, dotati di compatibilità Dolby (Atmos) e DTS, con la presenza dell’interfaccia smart proprietaria VIDAA. Sia per 88” che 120” pollici lo schermo antiriflesso ALR è già incluso in un bundle che non ha scadenza, assieme al servizio d’installazione gratuita su tutto il territorio nazionale tramite una rete di professionisti del settore. Entrambi offrono risoluzione 4K Ultra HD nativa e una durata della sorgente luminosa superiore alle 25.000 ore.

Hisense

Il Laser TV da 88’’ pollici (modello 88L5VG) ha diagonale massima di 20,8 cm di distanza dallo schermo, luminosità 2.150 lumen con integrazione HDR-10 e HLG. Certificazioni tivùsat 4K, la funzionalità di registrazione via USB e soprattutto una sezione sonora contraddistinta dal sistema Dolby Atmos con tecnologia Sonic Panel in cui l’audio è integrato nello schermo. Interfaccia grafica proprietaria VIDAA U4.0 compatibile con Alexa. Prezzo consigliato al pubblico 4.499 euro.

Col giusto spazio il Laser TV da 120’’ pollici (modello 120L5F-A12) è quello ancor più interessante per le dimensioni e la resa anche in ambiente parzialmente illuminato. Posizionamento a poco più di 35 cm dallo schermo o dalla parete, anche qui supporto alle tecnologie HDR-10 / HLG, certificazione “TÜV Rheinland” per la ridotta emissione di luce blu, integrazione sistema audio da 30 Watt di potenza e compatibilità Dolby Atmos e DTS. In questo caso il modello da 88’’ pollici raggiunge i 2700 lumen, mentre non cambia invece l’area multimediale, con certificazione tivùsat 4K e interfaccia VIDAA U4.0. Prezzo consigliato al pubblico 4.999 euro.

Hisense
Hisense A7GQ

Televisori

Per gli schermi piatti Hisense presenta undici nuovi modelli: QLED da 43’’ a 75’’ pollisi con una serie pensata per il gaming, ULED e OLED, tutti dotati di interfaccia VIDAA 5.0 e certificazione lativù 4K.

Nella linea 2021 Hisense torna in campo la tecnologia OLED 4K, con la serie A9G disponibile in tagli da 55’’ e 65’’ pollici. Estetica minimale, completezza HDR che include HDR 10+ e Dolby Vision, pannello 120 Hz e processore video Hisense Hi-View. Per chi chiede prestazioni anche dall’audio integrato c’è supporto Dolby Atmos e la soundbar frontale 2.1.2 frontale da 120 Watt e subwoofer integrato. Interfaccia grafica VIDAA 5.0, compatibile Alexa e Google Assistant.

Gli ULED 4K sono disponibili nei tagli da 55’’ e 65’’ pollici. La U8GQ è una serie che vanta un corredo tecnico importante a partire dal pannello Quantum Dot IPS 120Hz da 1.000 nit, Full Array Local Dimming (circa 110/120 zone), compatibilità Dolby Vision, HDR-10+ e HLG. Sistema audio 2.1.2 canali da 60 Watt con subwoofer integrato, interfaccia VIDAA 5.0 e certificazione lativù 4k.

Hisense
Hisense A9G

Novità 2021 anche la doppia serie QLED, ovvero A7GQ ed E78GQ. La prima è la serie più ampia, coprendo non solo i tradizionali tagli da 55’’ e 65’’ pollici, ma anche 75” pollici e i più piccoli da 50’’ e 43’’ pollici. Qui Hisense punta a raggiungereun più ampio pubblico, facendo leva su un più interessante rapporto qualità/prezzo. A7Gq si basa sul pannello QLED 4K Quantum Dot (IPS 55”), compatibilità HDR-10+ e Dolby Vision, Dolby Atmos, VIDAA 5.0 con controlli vocali Alexa e Google Assistant e certificazione lativù 4k.

La serie E78GQ, con tagli da 50’’ e 55’’ pollici è invece l’offerta 4K che punta più sul gaming, modalità Gaming che riduce l’input lag, supporto HDMI 2.1 (4K a 60Hz), pannello Quantum Dot Full HDR che include HDR-10+ e Dolby Vision, sistema audio da 20 Watt compatibile Dolby Atmos, VIDAA 5.0 e certificazione lativù 4K.

Hisense
Hisense U78GQ

Entrambe le serie A7GQ / E78GQ sono dotate di telecomando smart con 7 accessi diretti a relativi contenuti tra cui spiccano per il mercato italiano RaiPlay, CHILI e TIM Vision. Link ad Hisense.

Prezzi e disponibilità

OLED:
A9G 65” – 1.999 euro
A9G 55” – 1.399 euro

ULED:
U8GQ 65” – 1.399 euro
U8GQ 55” – 1.199 euro

QLED:
A7GQ 75” – 1.399 euro
A7GQ 65” – 999 euro
A7GQ 55” – 799 euro
A7GQ 50” – 699 euro
A7GQ 43” – 599 euro

E78GQ 50” – 599 euro
E78GQ 55” – 699 euro

© 2021, MBEditore Srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    Pin It on Pinterest