AF Casa Featured home Notizie Smart home

Lampada smart Dyson Lightcycle Morph: la luce si fa intelligente

Un anno dopo la lampada smart Lightcycle, Dyson propone la nuova versione Lightcycle Morph, modello ancora più intelligente ed evoluto a partire da 549 euro

Un anno dopo la lampada smart Lightcycle, Dyson propone la nuova versione Lightcycle Morph, modello ancora più smart ed evoluto disponibile in Italia a 549 euro per la versione da tavolo e a 749 euro per quella da pavimento.

Basandosi sulle tecnologie di base della Lightcycle, la nuova Dyson Lightcycle Morph ha la capacità di emulare alcune delle proprietà della luce naturale in diversi formati. Grazie all’esclusivo algoritmo di monitoraggio della luce diurna di Dyson e a 3 LED caldi e 3 freddi, la Lightcycle Morph regola continuamente la temperatura e la luminosità del colore in relazione alla luce del giorno locale, fornendo la luce giusta per l’ora del giorno a seconda della posizione dell’utente ottenuta tramite il GPS dello smartphone su cui va installa ta l’app di Dyson.

La lampada fornisce luce in una stanza in quattro diverse modalità: luce indiretta, luce da lavoro, luce da interni e luce d’ambiente.

  • Luce indiretta: la testa ottica intelligente della lampada ruota uniformemente di 360 ° per far rimbalzare la luce da pareti, pavimenti e soffitti.
  • Luce da lavoro: luce concentrata e potente per lavoro, hobby, applicazione per il trucco e compiti complessi. È progettato per aiutare a ridurre l’affaticamento degli occhi e migliorare le prestazioni visive
  • Luce da interni: crea effetti luminosi per evidenziare colori e elementi decorativi. Il movimento di rotazione a 3 punti consente un posizionamento preciso.
  • Luce d’ambiente: lo stelo si illumina per creare un bagliore arancione confortevole. Per il relax serale la luce blu viene ridotta.

Lo stelo della lampada è lavorato a una profondità di soli 0,7 mm e realizzato in alluminio estruso per offrire un equilibrio unico tra elevata resistenza agli urti e leggerezza. Le micro aperture creano una leggera sfumatura all’effetto luminoso e la superficie altamente riflettente all’interno del nucleo in alluminio favorisce una corsa della luce impeccabile lungo la lunghezza dello stelo. Con un’estetica quasi trasparente, due cavi a vista ultrasottili attraversano il centro della Lightcycle Morph e alimentano la testina ottica in un modo quasi invisibile, ottenendo un effetto luminoso ininterrotto a 360° sullo stelo.

Se ancorato come luce ambientale, lo stelo si illumina per creare un bagliore arancione confortevole e può essere impostato per il relax serale con un’ulteriore luce blu ridotta. La tecnologia del tubo di calore di Dyson allontana il calore dai LED per fornire un ciclo di raffreddamento continuo e privo di energia, mantenendo la qualità della luce per 60 anni con una qualità che non diminuisce nel tempo.

Lightcycle Morph

Scarsa luminosità, sfarfallio e bagliore possono causare affaticamento degli occhi e affaticamento visivo. Per questo la Lightcycle Morph è progettata per aiutare a ridurre l’affaticamento degli occhi e migliorare le prestazioni visive. La testa ottica intelligente produce una distribuzione uniforme di alta qualità e luce potente, ottenendo allo stesso tempo un basso livello di sfarfallio a piena luminosità (<1%) grazie a driver personalizzati e motori leggeri.

La modalità Precisione raggiunge un indice di resa cromatica di 90 su 100 visualizzando colori molto vicini alla luce del giorno e aiuta a migliorare le prestazioni visive emettendo un fascio di luce ad alta intensità con una temperatura di colore più fredda (4.600 Kelvin). Inoltre, grazie alla funzionalità Age Adjust, la lampada corregge la luminosità in base all’età dell’utente immessa nell’app Dyson Link, il che significa che più anziano è l’utente, più luminosa è la luce (un uomo di 65 anni necessita infatti di quattro volte la luce rispetto a un ragazzo di 20 anni).

Lightcycle Morph

La Lightcycle Morph ha inoltre sette modalità preimpostate: Studio, Relax, Precisione, Potenziamento, Sveglia, Sonno e Via. Ha anche il controllo manuale con dimmer a scorrimento e selezione della temperatura del colore per definire le preferenze di luce personali. È possibile infine pre-programmare e assegnare nomi per un massimo di 20 diverse impostazioni di illuminazione per adattarsi al compito da svolgere o all’umore. La natura smart di questa lampada è data anche dalla connettività Wi-Fi e Bluetooth, grazie alla quale la Lightcycle Morph interagisce con l’app Dyson e risponde ai comandi dell’utente, che può ad esempio richiamare a voce uno dei 20 preset memorizzabili.

© 2020, MBEditore Srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest