Featured home Mobile Notizie

OnePlus 7 Pro: arriva la limited edition Almond

OnePlus 7 Pro arriva in Italia anche nella versione Almond che presenta delle piccole quantità di vero oro per donare una tonalità elegante e unica.

È passato poco meno di un mese da quando OnePlus ha alzato i veli sul suo smartphone di punta OnePlus 7 Pro durante evento di lancio che si è tenuto a New York. Quando lo smartphone è stato svelato, OnePlus lo ha mostrato in tre colori: Mirror Grey e Nebula Blue, che sono stati disponibili sin dal primo giorno, e una sorprendente tonalità Almond che è stata semplicemente indicata come “in arrivo”. Fino ad oggi, visto che finalmente è disponibile per l’acquisto anche per il mercato italiano su OnePlus.com al prezzo di 759 euro.

OnePlus-7-Pro-Almond-Limited-Edition-A

Color oro luccicante: Almond

Per la creazione dell’esclusiva finitura Almond è stato utilizzato uno strato sottile di pellicola che, posto sotto la superficie del vetro posteriore, riesce a dare a OnePlus 7 Pro un aspetto dorato, caldo e morbido che brilla quando esposto alla luce. Il vetro è stato lucidato varie volte per offrire un tocco setoso e levigato. Per garantire una colorazione coerente su tutto il device, è stata utilizzata una piccola quantità d’oro vero nel meccanismo pop-up per una finitura ancora più prestigiosa. L’ultimo smartphone color “oro” venduto da OnePlus è stato il Soft Gold OnePlus 5 del 2017 e, a seconda di come la luce lo colpisce, Almond sul 7 Pro è un po ‘più colorato dell’oro bianco/nero che aveva caratterizzato lo smartphone lanciato due anni fa.

OnePlus-7-Pro Almond-Details

Configurazione gemella

La variante Almond di OnePlus 7 Pro è disponibile solo nella configurazione di medio livello (ovvero la migliore) con 8 GB di RAM e 256 GB di spazio di archiviazione. Per quanto riguarda le specifiche, è identico al OnePlus 7 Pro lanciato lo scorso mese. È quindi dotato di grande display AMOLED da 6,7 ​​pollici con una frequenza di aggiornamento a 90Hz e dispone del potente processore Snapdragon 855. La configurazione delle telecamera posteriori è tripla, e non manca il sensore di impronte digitali in-display e tutte le altre caratteristiche tecniche che sono offerte sul modello proposto nelle due altre colorazioni.


 

© 2019, MBEditore – TPFF srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    • Motor Bike Expo 2022Motor Bike Expo 2022

      Una sensazione di desolazione Dopo la special edition del 2021 in primavera, Motor Bike Expo torna alla sua collocazione originaria… Leggi tutto »

    Pin It on Pinterest