Audio portatile Featured home Notizie

QuietComfort Earbuds: ecco i nuovi true wireless di Bose

QuietComfort Earbuds

I Bose QuietComfort Earbuds sono i nuovi auricolari true wireless di fascia alta del produttore americano. Prezzo? 279 euro

Si chiamano QuietComfort Earbuds e sono i nuovi auricolari true wireless di Bose, attesi in Italia dal 5 ottobre a un prezzo di listino di 279 euro (lo stesso di quello degli AirPods Pro alla loro uscita lo scorso anno). Grazie a una combinazione di soluzioni innovative brevettate per la riduzione del rumore attiva e passiva, i Bose QuietComfort Earbuds puntano a offrire le stesse prestazioni di riduzione del rumore delle migliori cuffie over-ear.

I microfoni interni ed esterni monitorano i suoni nell’ambiente e nel canale uditivo e, in una frazione di millisecondo, producono un segnale opposto per eliminare i rumori indesiderati, la cui cancellazione è offerta a diversi livelli per la massima personalizzazione da parte dell’utente. Il morbido beccuccio degli inserti è inoltre studiato per adattarsi alla forma delle orecchie, garantendo così un’aderenza delicata. Più è ermetica l’aderenza, meno rumori esterni riescono infatti a penetrare e più si percepisce la gamma bassa.

La tecnologia proprietaria Volume-Optimized Active EQ aumenta automaticamente i bassi e gli alti in modo che la musica, i video e le voci che ascolti rimangano costantemente bilanciati anche quando si cambia il volume. Grazie poi ai nuovi inserti StayHear Max, le superfici a contatto con l’orecchio sono realizzate in silicone morbido invece che in plastica rigida. In questo modo gli auricolari possono essere indossati comodamente per tutto il giorno. I controlli di riproduzione avvengono tramite l’interfaccia touch sulla parte esterna degli auricolari, mentre il grado di protezione IPX4 assicura un utilizzo senza problemi anche in presenza di sudore o pioggia.

Dove questi auricolari non sembrano eccellere è nell’autonomia, che tra le 6 ore degli auricolari stessi e le 12 ore della custodia di ricarica non raggiunge i livelli di altri in-ear true wireless top di gamma. Va però detto che dopo 15 minuti di ricarica si ottengono 2 ore di autonomia e (cosa che molti apprezzeranno) la custodia di ricarica wireless è compatibile con tutti i tappetini di ricarica wireless certificati Qi.

Da segnalare infine la connettività Bluetooth 5.1, i microsensori che comunicano agli auricolari se li indossate o meno (appena ne togliete uno, la musica, il podcast o il video vengono automaticamente messi in pausa) e la companion app Bose Music, che consente di personalizzare i livelli di riduzione del rumore preferiti, gestire le connessioni Bluetooth, impostare un’opzione di scelta rapida, aggiornare il software degli auricolari e sbloccare nuove funzionalità in futuro.

© 2020, MBEditore Srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    Pin It on Pinterest