AF Casa Notizie Smart home

Rowenta Explorer Serie 60: aspira tutto… anche a voce

Rowenta Explorer Serie 60: aspira tutto… anche a voce

Controllo vocale, spazzola motorizzata, sensori e autonomia di 90 minuti. Ecco il nuovo robot Rowenta Explorer Serie 60

Si chiama Explorer Serie 60 ed è il nuovo robot aspirapolvere top di gamma di Rowenta, che per questo suo modello evoluto ha implementato anche funzioni di lavaggio del pavimento. Con i suoi soli 6 cm di altezza, Explorer Series 60, già disponibile a 449,99 euro, può passare anche sotto i mobili bassi e le zone difficili da raggiungere per rimuovere facilmente polvere e allergeni davvero ovunque.

La spazzola motorizzata ad elevata efficienza è realizzata con doppio materiale per raccogliere polvere, capelli e peli di animali, mentre grazie al sistema Aqua Force questo robot lava e aspira contemporaneamente il pavimento per rimuovere anche le particelle più sottili. Il sistema di navigazione metodica Smart Exploration 4.0 sfrutta giroscopio e sensori a infrarossi per muovere il robot con precisione in tutta la casa e utilizza la telecamera laterale per fargli seguire perfettamente il perimetro dei muri.

Rowenta Explorer Serie 60: aspira tutto… anche a voce

Sono tre le modalità di funzionamento di Explorer Series 60. Methodical è una navigazione smart guidata dal giroscopio per una copertura completa che non tralascia nulla. Con la modalità Spot, il robot si muove a spirale dal punto di partenza per pulire una zona specifica, mentre la modalità Wall Follow si concentra sulla pulizia del perimetro dei muri e del battiscopa.

La batteria agli ioni di litio ad elevate prestazioni offre fino a 90 minuti di autonomia, con tecnologia di carica smart che permette di ricaricare esclusivamente il necessario per riprendere a pulire. Explorer Series 60 offre inoltre una soluzione interamente connessa per un utilizzo ancora più semplice.

Rowenta Explorer Serie 60: aspira tutto… anche a voce

Il robot è infatti collegabile tramite Wi-Fi all’app Rowenta Robots per iOS e Android per pulire, programmare, ricevere notifiche sullo stato del robot e gestire la manutenzione con un solo click, ovunque e in qualsiasi momento. Non manca infine il supporto per gli assistenti vocali Google Assistant e Amazon Alexa, grazie ai quali si potrà mettere in pausa il dispositivo, fermare la pulizia o farlo tornare al punto di partenza con un semplice comando vocale.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest