Hi-Fi Notizie

Amplificatore ibrido Aurorasound HFSA-01: il bello delle valvole… ma non solo

Aurorasound HFSA-01

L’amplificatore Aurorasound HFSA-01 è un particolare e originale modello ibrido (e completamente analogico) che sfrutta i vantaggi delle valvole e dei semiconduttori

Aurorasound, i cui prodotti sono distribuiti in Italia da Audio Azimuth, è un’azienda giapponese specializzata in elettroniche analogiche dal sapore vintage e dai prezzi che in certi casi sfiorano l’hi-end. Negli anni la sua produzione si è incentrata soprattutto sugli stadi phono, ma a catalogo offre anche amplificatori per cuffie, finali e amplificatori integrati come nel caso del nuovissimo HFSA-01, un particolare e originale modello ibrido (e completamente analogico) che sfrutta i vantaggi delle valvole e dei semiconduttori.

Eroga una potenza di 14W+14W ed è dotato di controlli per i bassi e gli alti facilmente accessibili sulla parte frontale. Lo stadio d’ingresso è dotato di un equalizzatore phono integrato per testine MM e di 3 canali di ingresso sbilanciati RCA.

Aurorasound HFSA-01

L’Aurorasound HFSA-01 accetta diffusori con impedenza da 4 a 8 Ω e dispone di un’uscita cuffie tramite il jack da 6,3mm. Il produttore nipponico ha progettato questo amplificatore integrato optando per una configurazione “ortodossa”, soddisfacendo però i requisiti di base come la qualità del suono e le prestazioni complessive per una vasta gamma di sorgenti. Il pannello frontale è decorato con legno di mogano su entrambi i lati per migliorare l’aspetto retrò e, in effetti, esteticamente parlando questo nuovo modello si sposa alla perfezione con tutti gli altri prodotti nel catalogo di Aurorasound.


Le quattro valvole di uscita EL84, un pentodo equivalente alla 6BQ5, funzionano in configurazione push- pull e offrono una distorsione estremamente bassa e caratteristiche di frequenza eccellenti con connessioni ultralineari. Il driver delle EL84 è il noto amplificatore operazionale di alta precisione OPA604A di Texas Instruments.

La sezione di controllo dei toni impiega un filtro CR per una facile regolazione che permette di ottenere bassi più ricchi e alti confortevoli per soddisfare i gusti sonori degli ascoltatori anche con diffusori di piccole dimensioni. L’equalizzatore fono utilizza un semiconduttore di Linear Technology per ottenere un eccellente valore S/N con una configurazione circuitale di tipo NF.

La sezione di alimentazione è completamente isolata tra le valvole e i semiconduttori per eliminare completamente qualsiasi interferenza a prescindere dal livello del volume e dalla gamma di frequenze. Il trasformatore di uscita e il trasformatore di alimentazione sono stati progettati su misura da Aurorasound e prodotti da un’azienda giapponese. L’HFSA-01 impiega infine condensatori e resistenze di alta qualità accuratamente selezionati e sarà disponibile dal mese prossimo al prezzo di 4490 euro.

© 2023, MBEditore – TPFF srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    Loading RSS Feed


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest