Advertisement
Featured home Home cinema Notizie

Annuncio di Sonos il 6 maggio: nuova soundbar e subwoofer in vista

Annuncio di Sonos il 6 maggio: nuova soundbar e subwoofer in vista

Tra pochi giorni Sonos annuncerà uno o più prodotti nuovi e secondo noi potrebbe trattarsi dei successori della soundbar PlayBar e del subwoofer Sub

Il 6 maggio Sonos annuncerà qualcosa. Lo ha comunicato su Twitter scrivendo “non vorrete perdervelo”, ma per ora il produttore americano rimane abbottonatissimo e quindi possiamo solo tirare e indovinare su quanto sarà presentato. Qualche indizio utile a capirlo potrebbe però già esserci.

Da alcuni giorni infatti sul sito (anche quello italiano) di Sonos è possibile acquistare la soundbar PlayBar e il subwoofer Sub con 150 euro di sconto, che portano così il prezzo di ciascuno a 649 euro. Inoltre, sempre nella sezione Offerte promozionali, sono disponibili alcuni kit con al loro interno PlayBar e Sub con sconti fino a 300 euro.

Annuncio di Sonos il 6 maggio: nuova soundbar e subwoofer in vista
Sonos PlayBar

 

Una mossa che potrebbe indicare la volontà di Sonos di “liberarsi” di questi due prodotti in vista (forse) dei loro successori e l’annuncio del 6 maggio potrebbe quindi riferirsi a una nuova PlayBar e a un nuovo Sub. Dopotutto la PlayBar risale al 2013 e in sette anni il mondo delle soundbar è cambiato moltissimo.

Il modello attuale ad esempio non ha né AirPlay 2, né il supporto a Dolby Atmos (al quale però Sonos ha sempre creduto poco) e agli assistenti vocali. Parliamo inoltre di una soundbar con un solo ingresso ottico (niente HDMI insomma) e, sebbene sia ancora valida oggi da un punto di vista audio, inizia a sentire inevitabilmente il peso dei sette anni trascorsi. È poi vero che Sonos ha in catalogo la più recente, economica (449 euro) e aggiornata Beam, che se non altro ha AirPlay 2 e HDMI ARC, ma una nuova PlayBar potrebbe essere un’alternativa più premium e meno compatta alla Beam.

Annuncio di Sonos il 6 maggio: nuova soundbar e subwoofer in vista
Sonos Sub

Sono invece otto gli anni che ci separano dal Sonos Sub, sebbene in questo caso gli spazi per miglioramenti e nuove feature siano molto più limitati. Il Sub è un subwoofer wireless da 16 Kg che integra due amplificatori digitale in Classe D e due woofer posizionati faccia a faccia per annullare le vibrazioni. Molto comoda l’equalizzazione che regola automaticamente le impostazioni audio per bilanciare il Sub e il componente Sonos abbinato. È vero che oggi con 649 euro si trovano subwoofer wireless migliori, ma quello di Sonos rimane un prodotto valido, anche se un suo aggiornamento non farebbe certo male.

L’altra ipotesi è che Sonos possa proporre un unico kit con soundbar e subwoofer come fanno da anni tutti gli altri produttori, ma conoscendo Sonos dubitiamo fortemente che ciò accada, anche perché sarebbe una prima volta assoluta per il produttore americano. Non resta insomma che attendere il 6 maggio, sempre che nel frattempo non vogliate approfittare di queste due promozioni.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    © 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest