Audio portatile Notizie

Cuffie Austrian Audio Hi-X50 e Hi-X55: raffinatezza austriaca

Le Austrian Audio Hi-X50 e Hi-X55 sono cuffie professionali con design chiuso, ottimi materiali di costruzione e driver proprietari da 44mm

Austrian Audio, compagnia fondata quattro anni fa da alcuni ex componenti di AKG, non è un nome particolarmente noto tra gli appassionati di cuffie di un certo livello, anche perché è forse più conosciuta per i suoi microfoni da studio. Nel suo piccolo catalogo troviamo però due cuffie cablate molto interessanti (le prime in assoluto per il brand austriaco), ovvero le Hi-X50 e le Hi-X55. Il primo è un modello on-ear, mentre il secondo è un modello over-ear con padiglioni più grandi; per il resto le due cuffie sono praticamente uguali se non per il peso, fissato a 285 grammi senza cavo per le X50 e a 305 grammi per le X55.

Esteticamente invece le due cuffie sono di fatto identiche e condividono anche il design chiuso, il nuovo driver proprietario da 44 mm ad alta escursione, la risposta in frequenza (5 Hz – 28 kHz), l’impedenza (25 Ohm) e la sensibilità (118dBspl/V). La struttura dell’archetto è ben progettata e robusta. I padiglioni sono realizzati in spugna a bassa ritenzione e con effetto “memory”, per consentirne l’utilizzo anche per lunghe sessioni di ascolto. Per una migliore portabilità e ridurre lo spazio occupato, i padiglioni sono inoltre richiudibili.

austrian audio

L’ampio uso di metallo nell’archetto e le cerniere pieghevoli conferiscono a queste cuffie un’impressione di alta qualità costruttivo ed evitano la sensazione di eccessiva “plasticosità”. Da apprezzare anche il fatto che i componenti soggetti a usura, come la parte interna dell’archetto e i padiglioni in memory foam, possono essere sostituiti facilmente.

Il design del nuovo driver da 44mm, frutto di approfondite ricerche da parte degli ingegneri austriaci del produttore, muove molta aria ed elimina le “oscillazioni” del diaframma, mentre la membrana del driver è ultra rigida pur riducendo le risonanze indesiderate. Il cavo standard è staccabile e lungo 3 m, ma è disponibile un’opzione di 1,2 m per l’acquisto come accessorio, utile se prevedete di utilizzare queste cuffie in movimento.

L’utilizzo portatile è qualcosa che vale la pena considerare, nonostante entrambi i modelli siano definiti dal produttore con il termine “professionale”. Secondo Austrian Audio, se la registrazione è brillante o aggressiva, queste cuffie non addolciranno i risultati e ciò significa che la loro natura dovrebbe essere sì “spietata” ma anche equilibrata.

A dare ulteriore smalto a questi due modelli è anche il fatto che progettazione produzione avvengono interamente in Austria e che il prezzo, viste anche le caratteristiche tecniche, non è eccessivo. Parliamo infatti di 249 euro per le X50 e di 299 euro per le X55. Ricordiamo che i prodotti di Austrian Audio sono distribuiti in Italia da Leadingtech.

© 2021, MBEditore Srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest