Featured home HI-FI Prove Prove AF

GURU Q10 – Dal produttore al negoziante

Brand scandinavo di eccellenza nel due canali Guru propone le Q10 con nuovi diffusori e crossover. Noi le abbiamo ascoltate in anteprima italiana

Guru è un’azienda svedese sconosciuta ai più fondata dall’ingegnere Ingvar Öhman assieme al violinista Erik Ring e all’industrial designer Erik Espmark. Una comunione di esperienze che ha consentito all’azienda di affermarsi tra le più importanti nel mercato audiofilo scandinavo.

Ingegneria, stile nel design e purezza musicale sono gli elementi su cui si è puntato per offrire un prodotto estremamente accattivante. Originariamente concepite come monitor da studio ma vista la richiesta venne poi deciso di offrirle agli audiofili, un pò la storia delle LS3/5A.

guru q10

I diffusori Guru saranno venduti in Italia solo direttamente ai negozi selezionati senza passare per un distributore, pratica che comincia a diffondersi con prodotti specializzati e forti caratteristiche artigianali. Le Q10 di questa prima prova sono la versione più recente che segue perfezionamento ed evoluzione delle QM10 e le successive QM10two, già presenti a mercato.

Dimensioni ridotte (300 × 252 × 232 mm LxAxP), robustezza e solidità senza compromessi. Tipiche casse bookshelf che vanno necessariamente posizionate in prossimità della parete per ottenere il suono migliore, questo per un preciso studio di psicoacustica di Ingvar. Disponibili su richiesta stand a treppiede in legno venduti separatamente al costo di 550 euro la coppia. Il prezzo delle Q10 è di 2.200€ la coppia. Nel catalogo sono presenti anche il modello Junior (€ 1500 la coppia) e cavi terminati solid core (€ 130/190 coppia secondo la lunghezza).

guru q10

Già solo aprendo la scatola che le contiene si ha da subito la sensazione di avere per le mani un prodotto alquanto esclusivo e di alto profilo, con una componentistica importante volta a ottimizzare al meglio il suono. Noi le abbiamo provate accompagnate dagli stand con base di appoggio in metallo e la bellezza del treppiede in legno che accompagna ma non contrasta la livrea verde menta della cassa stessa.

Tecnologia integrata in un design in parte retrò e un concept per le Guru Q10 nato per lo studio professionale, che poi è quanto l’appassionato spera sempre di portare a casa in termini di qualità di ascolto tout-court rispetto alla tipicità della resa di altoparlanti consumer. Con una risposta in-room dichiarata 30 Hz – 30 kHz l’obbiettivo sin dal primo modello è sempre stato quello di offrire un ascolto pulito e privo di abbellimenti di sorta e così ci è sembrato da subito nel momento in cui abbiamo iniziato la prova d’ascolto.

guru q10

Con le Guru Q10 Siamo partiti con Michel Petrucciani Power Of Three, CD Blue-note con la registrazione live a Montreaux. Il leggendario pianista qui suona assieme a Jim Hall e Wayne Shorter, sperimentazione e giochi in dissonanza sono restituiti attraverso un’immagine sonora con timbrica estremamente precisa. Il piacere sin dal primo brano è senza riserve anche quando le Q10 sono connesse a un amplificatore integrato come lo Yamaha RX-A3080, che il purista del due canali potrà anche schifare ma non delude affatto quanto a corrente e pulizia del suono anche in modalità ‘Direct’ non multicanale.

In cerca di bassi no compromise siamo poi passati al famoso Warning di Billy Cobham dove abbiamo saggiato tutti i colori del CD GRP, tra i migliori prodotti a mercato all’epoca per l’etichetta Grusin-Rosen. Al netto degli 87dB (@2.83V,1m) di sensibilità le percussioni mantengono un ottimo corpo con una linearità pressoché perfetta. A voler trovare un difetto a tutti i costi è forse l’elevata precisione di un suono il più possibile neutro tipico di un altoparlante monitor a rischiare di incrociare detrattori in cerca di un’impostazione più aggressiva.

guru q10

Anche se non prodotto dalla medesima azienda si potrebbe sempre pensare di integrare la sostanza in gamma bassa al di sotto dei 30 Hz con l’ausilio di un subwoofer. Precisione e costanza senza percepire eventuale esaltazione con aggiunta di note di colore, driver da 20,5 mm con tweeter a cupola morbida e cono da 102 mm in fibra minerale. Banda crossover 2 – 7 kHz e amplificazione suggerita tra i 20 e i 160 Watt.

Definizione e nitidezza del suono che prosegue anche passando all‘Original Master Recording Ultradisc II di Aja degli Steely Dan, dove a eccellere non è solo l’area centrale e un suono che ci piace immaginare abbiamo ascoltato in misura simile in studio di registrazione Walter Backer e Donald Fagen.

guru q10

La timbrica così naturale e palpabile lascia subito il segno col brano omonimo così come con il successivo “Deacon Blues”, gusto che non cambia se non in meglio quanto a morbidezza e maggiore calore passando all’ascolto dello stesso album ma in vinile, dove le Q10 rendono ulteriormente restituendo il massimo della linearità possibile.

Medesima sensazione anche con l’LP Exodus di Bob Marley nell’edizione Exodus 40 e un disco che benché risulti rimasterizzato l’ascolto non è tradito dalle Guru che consentono di cogliere al meglio voci e fraseggio strumentale.

guru q10

Rispetto alla tipicità di altoparlanti bookshelf le Guru Q10 con rinnovato parco altoparlanti e crossover si piazzano su tutto un altro pianeta di ascolto per il super realismo, tanto da lasciare a bocca aperta per la capacità di messa a fuoco del suono invitando a testimoniare non come potrebbe essere ma com’è realmente.

Caratteristiche principali

Typical in-room response…………………………………..30 Hz – 30 kHz
Sensitivity……………………………………………………….87dB (@2.83V,1m)
Nominal impedance………………………………………………………….5 ohm
Crossover band…………………………………………………………….2 – 7 kHz
Amplificazione suggerita………………………………………20 W – 160 W
Tipo cabinet………………………………………………….Helmholtz resonator
Materiale cabinet……………………………………………..MDF/Aluminium
Driver……….0.5 mm soft dome tweeter, 1×102 mm mineral fibre cone
Dimensioni………………………………………………….300 × 252 × 232 mm
Posizionamento……………………………………..Bookshelf o standmount

Per ulteriori informazioni: link diretto al sito www.guruaudio.com

© 2019, MBEditore Srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest