Entertainment Guida 4K/BD/DVD

Il Trono di Spade – La sesta stagione [Blu-ray]

Trono di Spade 6

La sesta stagione de Il Trono di Spade è proposta da Warner, come di consueto, in Blu-ray ricchi di extra e con ottimi risultati sul fronte qualitativo, nonostante l’italiano in Dolby 5.1

L’inverno si avvicina sempre di più durante la sesta stagione de Il Trono di Spade e, senza fare alcuno spoiler per chi non ha ancora visto la serie o la stagione in esame, alcune delle disparate linee narrative della saga giungono a un dunque, eliminando dal disegno alcuni personaggi nel classico stile cruento della serie e avvicinando sempre di più le diverse fazioni verso lo scontro finale. In questa stagione le differenze, o meglio, la prosecuzione della storia oltre quanto narrato nei romanzi si fa sempre più marcata, pertanto anche chi abbia letto tutti i volumi di George R.R. Martin, si addentrerà in territorio inesplorato.

La qualità dei dialoghi e della messa in scena permane ai massimi livelli e anche durante questi 10 episodi trovano posto sequenze “da antologia” e dialoghi al vetriolo che hanno consacrato la serie all’olimpo delle produzioni televisive.

trono di spade

Non è un caso che le ulteriori due stagioni che ci separano dalla conclusione proporranno meno episodi ma di durata più elevata, atti a tendere le fila delle diverse storyline verso il sempre più vicino scontro finale e arrivo dell’Inverno.

Si è già detto di tutto e di più sulla serie, quello che ci sentiamo di aggiungere è, nel caso in cui non l’abbiate ancora presa in considerazione, è di non farvi “intimidire” o scoraggiare dal genere fantasy di cui fa parte, perchè qui il fulcro di tutta la vicenda rimane l’uomo e la sua capacità di perseguire il bene o compiere le più nefande azioni…

VIDEO

Sostanzialmente in linea con le stagioni precedenti, la sesta de Il Trono di Spade, si propone in Blu-ray con un comparto video di alto livello, forte di una definizione spesso eccellente e di un encoding curato.

Se nel complesso la visione scorre senza problemi di sorta, durante le scene più buie, che sparse nei vari episodi non sono poi così poche, il dettaglio cala leggermente ed emerge un po’ di rumore video che si fatica a capire in che percentuale derivi dalle riprese originali e quanto sia innescato invece dalla compressione. Il dubbio sorge in quanto alcune sequenze molto scure rimangono pulite e scevre dal difetto, mentre in altre la rumorosità è più evidente (ma sempre al di sotto di quello che avreste visto da una trasmissione in diretta, dato che il bit-rate comunque raramente scende sotto i 15 mb/s e solitamente rimane sopra i 20).

trono di spade

Nulla da evidenziare sulla resa cromatica e l’ottima profondità dei neri, anche se il meglio si ottiene senza dubbio nelle sequenze girate negli esterni diurni, in cui il livello di dettaglio è impressionante sia che si tratti di primi piani sia di panoramiche.

AUDIO

Già dalla precedente stagione purtroppo l’audio italiano è stato retrocesso a Dolby Digital 5.1 a 448 kbps, al contrario di quello originale che gode addirittura di un mix Dolby Atmos creato specificamente per l’edizione Blu-ray. Da questo punto di vista per Il Trono di Spade c’è stata una costante marcia indietro dell’audio doppiato, partito con grande sorpresa in DTS-HD Master Audio 5.1 anche per l’italiano nella prima stagione, per poi passare a un canonico DTS 5.1 half-rate per le successive, fino alla quinta, passata al Dolby Digital.

Fortunatamente il mix creato per la messa in onda è molto solido e spettacolare, offrendo una efficace ripartizione degli effetti su tutti i canali, con un LFE molto attivo e una resa di per sé per niente malvagia. I limiti della codifica emergono per lo più dal confronto diretto con la traccia inglese, dove i canali aggiuntivi della codifica ATMOS, il dettaglio maggiore della presa diretta e un messaggio sonoro più robusto grazie alla codifica Lossless fanno compiere un salto di qualità all’esperienza di ascolto. Svariate le occasioni in cui il mix può sfoderare i muscoli, sicuramente vale la pena di citare la cruenta e spettacolare “battaglia dei bastardi”.

Differenze indotte dalla codifica a parte, il consiglio è, se masticate un po’ di inglese, di godervi la serie in lingua originale per meglio assaporare le performance eccellenti di gran parte del cast. Non che il doppiaggio sia scadente, ma ascoltare il sarcasmo di Peter Dinklage ad esempio è tutta un’altra cosa, oltre a evitare alcuni inevitabili problemi della traduzione (emblematica la ormai celebre scena con Hodor del quinto episodio…)

EXTRA

Come per le altre stagioni, il comparto extra de Il Trono di Spade è molto ricco e farà la gioia dei numerosi fan della serie. Ogni episodio è corredato di un commento audio (alcuni persino di due) per un totale di tredici, in cui si alternano registi, membri del cast e della crew, nonché produttori e sceneggiatori, purtroppo però sono privi di sottotitoli in italiano. Sempre durante la visione, è disponibile la guida agli episodi (in inglese) che consiste in infografiche interattive su trama, location e personaggi.

I contributi filmati sono per lo più raccolti nel quarto disco, ad eccezione della featurette di 20 minuti “Ricreare il mondo dei Dothraki”, posta nel secondo. Nell’ultimo Blu-ray trovano spazio invece le scene eliminate (11′), uno speciale sulla “Battaglia dei bastardi” (30′), un filmato che mostra un giorno di vita sul set del Trono di Spade (28′) e ben 18 brevi featurette raggruppate nella categoria “Storie e Folklore” in cui i personaggi raccontano le famiglie, le leggende e alcune location che fanno parte della storia (circa 80′ in totale).

Per quanto riguarda il cofanetto vero e proprio, la cover rigida che racchiude la sezione apribile con i dischi è indubbiamente robusta e accattivante grazie all’effetto lenticolare, mentre la cover sovrastante con la titolazione italiana che nella foto qui sotto vedete all’estrema sinistra, non è il massimo… (si attacca alla cover rigida solo mediante la colla). Il video-unboxing più in alto rende meglio l’idea.

 

TESTATO CON: TV Panasonic VT20E 46”TV LG Oled 65G6V, Blu-ray player Panasonic DMP-BDT310

Blu-ray disponibile su dvd-store.it

Il Trono di Spade - Stagione 6 [Blu-ray]
8 Recensione
Pro
Definizione eccellente
Dolby Atmos inglese
Buon comparto extra
Contro
italiano solo Dolby Digital 5.1
Rumore video in alcune scene buie
Alcuni extra non sottotitolati
Riepilogo
Titolo originale: Game of Thrones
Prodotto e distribuito da: Warner Home Video
Durata: 555’
Anno di produzione: 2016
Genere: fantasy
Regia: vari
Interpreti: Peter Dinklage, Emilia Clarke, Lena Headey, Kit Harington, Maisie Williams, Sophie Turner, Nikolaj Coster-Waldau, Natalie Dormer, Jonathan Pryce, Gwendoline Christie, Iwan Rheon
------
Supporto: quattro BD 50
Aspect Ratio: 1.78:1
Codifica Video: MPEG-4 AVC (1080p)
Audio: inglese Dolby Atmos (core Dolby True HD 7.1), Dolby Digital 5.1
italiano, russo: Dolby Digital 5.1 (448 kbps)
Ceco, polacco, ungherese: Dolby Digital 2.0
Sottotitoli: inglese per non udenti, italiano per non udenti, russo, ceco, ung, pol gre, cro, slo, por, rum, ebr, tur, cin, cor, thai.
Qualità artistica
Video
Audio italiano
Audio originale
Extra
Il giudizio di AF
  • Marco

    Perche’ non specificate che alcuni contenuti speciali, come i commenti audio, non hanno i sottotitoli in italiano? Io poi lo aggiungerei anche come aspetto negativo nella lista dei “CONTRO”.

Pin It on Pinterest

Iscriviti alla newsletter di AF Digitale!

Ricevi le ultime notizie e gli aggiornamenti dalla redazione, fatti guidare nel mare magnum della tecnologia.

Iscrizione avvenuta con successo!