Featured home Notizie TV

L’applicazione di Apple TV sbarca sui TV LG del 2018

apple tv

È iniziato anche in Italia il roll-out dell’app Apple TV sui TV OLED e LCD di LG del 2018. E a breve dovrebbero arrivare anche AirPlay 2 e HomeKit

LG ha cominciato a distribuire da alcuni giorni in diversi Paesi (Italia compresa) l’app Apple TV su alcuni dei suoi TV della gamma 2018. Non c’è ancora un comunicato stampa ufficiale da parte del produttore coreano e quindi non sappiamo esattamente quali siano i modelli coinvolti, ma stamattina, dopo aver acceso il nostro OLED C8, ci siamo trovati in effetti l’icona dell’app di Apple TV che, una volta aggiornata, è risultata funzionare alla perfezione.

Immaginiamo che l’app è (e sarà) disponibile su tutti gli OLED del 2018 (compresi quelli della serie B8) e sugli LCD top di gamma e, nel caso non la vedeste nella schermata principale, dovete scaricarla manualmente dall’app store di LG direttamente dal TV. Se non la trovate nemmeno lì, potreste provare a scaricare e installare il firmware più recente per il vostro TV: la versione 05.20.01 per gli OLED B8 e gli LCD o la 05.20.02 per gli OLED dalla serie C8 in su. Se poi preferite eseguire l’update tramite chiavetta USB, potete scaricare il firmware aggiornato qui.

L’app di Apple TV dà accesso sia all’acquisto e al noleggio dei film dell’ampio catalogo di iTunes (tra cui molti titoli in 4K-Dolby Atmos e Dolby Vision), sia ai contenuti della piattaforma in streaming Apple TV+ nel caso foste già abbonati (se no, sono 4,99 euro al mese).

Una bella notizia per i possessori di questi TV LG di due anni fa (i modelli del 2019 e del 2020 già integrano Apple TV) e, sempre per i TV del 2918, a ottobre LG dovrebbe aggiungere anche AirPlay 2 e HomeKit. Al momento quindi i TV LG di due anni fa offrono praticamente tutte le app esistenti per quanto riguarda i servizi di streaming (compreso Disney+) e l’arrivo di AirPlay 2 renderà questi TV ancora più completi e al passo con i tempi.

© 2020, MBEditore Srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    Pin It on Pinterest