Home cinema Notizie TV

Sky Italia: arrivano Sky Cinema 4K e lo streaming video di Peacock

Si prospetta un inizio d’anno molto conveniente per gli abbonati a Sky. Arrivano infatti oltre 120 film in 4K-HDR e la piattaforma streaming Peacock con migliaia di ore di contenuti tra film e serie TV

Molte le novità in arrivo per gli abbonati italiani a Sky. In attesa di conoscere dettagli e prezzi del TV Sky Glass (già disponibile in UK da diversi mesi), Sky Italia ha annunciato che dal 28 gennaio sarà attivato Sky Cinema 4K (canale 313 di Sky), il primo canale in Italia in modalità lineare trasmesso in 4K HDR e interamente dedicato al cinema.

La visione gratuita di Sky Cinema 4K, che va ad aggiungersi agli altri 11 canali di Cinema di Sky già disponibili, è riservata ai clienti Sky Cinema con Sky Q via satellite e con servizio opzionale Ultra HD e per i clienti che hanno aderito al servizio opzionale HD entro il 3 febbraio 2021. Per la visione dei contenuti in 4K HDR è inoltre necessario avere un TV 4K UHD HDR collegata a Sky Q via satellite.

Si parla al momento di circa 120 film in 4K-HDR (disponibili anche on-demand) e quindi di una scelta decisamente ampia per gli appassionati. Tra i titoli annunciati da Sky Italia spiccano Fast & Furious 9, Come un gatto in tangenziale – Ritorno a Coccia di morto, C’era una truffa a Hollywood, The Father – Nulla è come sembra, I Croods 2 – Una nuova era, The Amazing Spider-man, Cattivissimo Me 2, Men in Black e Ghostbusters – Acchiappafantasmi, mentre a febbraio arriveranno Monster Hunter, Benvenuti in casa Esposito e Codice Karim.


peacock

L’altra interessante novità riguarda Peacock, la piattaforma streaming di NBC Universal (di proprietà di Comcast) che arriverà in Italia integrata proprioo nell’offerta di Sky. In realtà l’annuncio iniziale risale a fine luglio e Peacock è già disponibile su Sky in UK da circa due mesi, ma finalmente pare che anche gli abbonati italiani lo avranno presto a disposizione, sebbene manchi ancora una data precisa per il lancio (si parla comunque di un’attesa di poche settimane).

A differenza del doppio piano di abbonamento presente negli USA (uno gratis con pubblicità e uno più ampio a pagamento e ovviamente senza pubblicità), il modello scelto per l’Italia dovrebbe rispecchiare quello britannico, ovvero una classica piattaforma on-demand con un unico modello di fruizione senza pubblicità. L’accesso a Peacock sarà gratuito per tutti gli abbonati e funzionerà su Sky Q, My Sky, Sky Go e Now.

Sly Italia non ha ancora annunciato i contenuti di Peacock nel dettaglio, ma sappiamo che il catalogo (si spera molto ampio e in continuo aggiornamento) comprenderà serie TV e film di Dreamworks, Illumination, NBC e Universal. Non ci saranno invece, a differenza del piano a pagamento negli USA, eventi sportivi, ma c’era anche da aspettarselo.

© 2022, MBEditore – TPFF srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    Pin It on Pinterest