AF Casa

Beko forno a vapore pirolitico BIS1430BPS

Beko forno a vapore pirolitico BIS1430BPS

Il Beko BIS1430BPS è un robusto forno a vapore con cottura multi-vassoio, gestione intelligente del calore e sistema di pulizia a pirolisi

Il nuovo forno multi-funzione assistito a vapore BIS1430BPS di Beko sfrutta le tradizionali tecniche di cottura del forno combinandole con la potenza del vapore. Durante il ciclo di cottura è infatti possibile immettere vapore nella cavità in qualsiasi momento. Il forno dispone di otto funzioni di cottura e due funzioni di pulizia pirolitica. Le cerniere dispongono del sistema ‘SoftClose’ che rallenta la corsa finale della porta del forno rendendo la chiusura delicata, graduale e silenziosa. La cottura multi-vassoio attiva tutti gli elementi di riscaldamento su tre livelli: il superiore, l’inferiore e la ventola funzionano insieme per fornire distribuzione del calore e temperatura il più omogeneo possibile. Il forno dispone di cinque livelli di rastrelliere laterali facilmente rimovibili. Ottenere piatti sani, nutrienti e deliziosi è solo uno dei tanti vantaggi della cottura a vapore.

L’immissione di vapore nella cavità del forno fa sì che i lievitati crescano e diventino “fragranti e soffici”, nella cottura di pane e pasticcerie è possibile infatti mantenere un livello di umidità più elevato. Le “verdure preservano i loro principi nutritivi in cottura” ed è inoltre ideale per la cottura di carni di grossa pezzatura come l’arrosto, per ottenere un risultato dorato all’esterno e succulento dentro. L’aggiunta del vapore favorisce la cottura dei cibi che mantengono così anche il giusto grado di umidità. La porta del forno è resistente e in grado di reggere fino a 22,5 kg, pari al 20% in più rispetto a quelle tradizionali. Una porta quindi robusta per appoggiare piatti e pirofile fumanti senza alcun problema. Grazie alla funzione di auto pulizia pirolitica, nelle versioni Standard ed Eco, pulire il forno non è mai stato così semplice.

Beko forno a vapore pirolitico BIS1430BPS

La pirolisi è un metodo di eliminazione dello sporco che porta la temperatura del forno (in questo caso) poco al di sotto dei 500° gradi centigradi. La temperatura sale gradualmente, trasformando i residui animali o vegetali dallo stato liquido o solido allo stato gassoso, tramite processo di ossidazione. I gas prodotti vengono espulsi mediante filtro catalizzatore e durante l’operazione l’accesso al forno resta bloccato per evidenti ragioni di sicurezza. Al termine del processo basta un panno umido per rimuovere velocemente la cenere che si deposita sul fondo.  Inoltre la cottura assistita a vapore è ideale anche per i più svariati alimenti come carne, pesce e pollame, garantendo quelli che l’azienda definisce “risultati eccellenti con una riduzione del livello di grassi”.

Lo schermo del display di programmazione è di tipo Touch Control Led con manopole a scomparsa, per un’estetica completamente a filo parete. Il serbatoio d’acqua estraibile easy-to-fill, con capacità 300 ml, può essere riempito in ogni momento, anche con il forno in funzione. Riempiendolo con acqua sarà possibile aggiungere vapore alle pietanze in cottura. Grazie alla illuminazione alogena si può vedere e sapere in ogni momento come procede la cottura senza essere costretti ad aprire la porta del forno e rischiare di disperdere il calore rovinando la propria creazione culinaria. Infine prendere un piatto pesante dal forno non sarà più un problema con i ripiani telescopici, l’esclusivo sistema di guide consente un accesso facile e sicuro al vassoio di cottura. Link al sito Beko.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    © 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest