Prove TV

TV 4K: Samsung UE55KS7000, un entry level di pregio

Samsung_UE55KS7000

Il TV 4K KS7000, di fatto l’entry level della gamma SUHD di Samsung, fornisce una qualità delle immagini rimarchevole a un prezzo ragionevole (1.800 euro). Peccato per l’audio

Verso la fine del 2015, Samsung ha organizzato un imponente party per festeggiare un 2015 all’insegna del dominio quasi incontrastato nel settore dei televisori. Non lo sappiamo con certezza, ma ci possiamo scommettere. Proseguendo con le ipotesi, sembrerebbe altrettanto logico pensare che il team di sviluppo abbia celebrato alla grande prima di prendersi una ben meritata vacanza, forse. O forse no. Dopo aver dato una prima occhiata a uno dei TV 4K di Samsung del 2016, abbiamo avuto l’impressione che, terminata la festa, le attività nei centri di sviluppo e ricerca del colosso Sud coreano fossero riprese alla grande. Invece di sedersi sugli allori, il primo prodotto dell’azienda che è arrivato nella nostra sala test è la prova evidente di altro duro lavoro. Questo è il TV UE55KS7000, il modello entry-level della serie di punta SUHD di Samsung. Il gradino più basso, ben lontano dal tavolo dei VIP. Ma comunque lo si guardi, questo significa tecnologia d’alto livello con un prezzo contenuto.

Funzionalità

TV 4k samsung ue55ks7000 one-connectTecnologia d’alto livello? Significa risoluzione 4K Ultra HD da 3.840 x 2.160 pixel, tanto per cominciare, più High Dynamic Range (HDR). Il pannello è a 10 bit e la luminosità è di almeno 1.000 nit. Inoltre, supporta lo spazio colore BT.2020, molto ampio. Tutto ciò lo qualifica per il bollino Ultra HD Premium, lo standard industriale per le specifiche più severe per i TV. La serie KS7000 si basa sulla tecnologia Quantum Dot, un altro nome per la tecnologia Nano Tech che ha fatto la sua comparsa nel 2015 e che garantisce oltre un miliardo di colori. Secondo Samsung, ciò vuol dire 64 volte più dei suoi rivali convenzionali. Poi c’è il design: una cornice senza confini (con contorni molto sottili) significa che non c’è nulla che possa distrarvi mentre guardate lo schermo. È un apparecchio dallo spessore ridotto, grazie alla retroilluminazione sui bordi del pannello LCD e alla One Connect box, che ospita la maggior parte degli ingressi (4 HDMI e 3 USB).

TV 4K samsung ue55ks7000 baseUn design a 360 gradi significa che è stato fatto ogni sforzo perché la TV 4K sia gradevole da qualsiasi parte la si guardi. Non c’è alcun foro per le viti visibile, il che è positivo, anche se non conosciamo nessuno che vada a guardare il retro della propria TV in cerca di imperfezioni. Poi c’è qualcosa di nuovo: i piedini di supporto non vanno avvitati come accade in numerosi televisori. Quel che dovete fare è metterli in posizione fino a quando sentite un clic. Almeno questa è la teoria. Nell’esemplare in prova, uno dei piedini non ha dato problemi mentre l’altro non si è agganciato, cadendo quando abbiamo sollevato il TV. Non è un problema una volta posizionato il TV, sebbene avremmo preferito che ci fosse la possibilità di agganciare i piedini più vicini al centro dello schermo. Non tutti vivono in una showroom con enormi ripiani dove collocare i televisori.

TV 4K samsung ue55ks7000 telecomandoInfine, qualche parola sulle funzionalità smart. Lo scorso anno abbiamo avuto l’impressione che il sistema operativo Samsung Tizen fosse esteticamente simile alla gradevole interfaccia del WebOs di LG, ma che in pratica mancasse della sua fluidità ed eleganza. Samsung ha tenuto conto delle critiche e la nuova interfaccia è decisamente migliore. Tutto si controlla ancora da una barra a scomparsa che ospita tutte le app e i menu, solo che ora tutto è molto più intuitivo, grazie a un buon layout e a comode scorciatoie. Il tempo d’attesa è la morte di qualsiasi sistema operativo e fortunatamente questo è stato minimizzato. Il telecomando Smart è stato ridisegnato. Ha il solito problema di avere un approccio un po’ semplicistico, ma è più ergonomico e maneggevole dei precedenti telecomandi Samsung. I tasti più importanti, per il cambio canale e la regolazione del volume sono piacevoli da utilizzare.

Immagini

TV 4K samsung ue55ks7000 immagineTempo di divertirsi. Cominciamo con video in Ultra HD in stream da Netflix. Le immagini sono nitide quanto volete, ma siamo impressionati dalla raffinatezza del TV 4K. Non è quella qualità artificiale che vedete nelle dimostrazioni dei negozi. C’è abbastanza definizione per contare ogni singola goccia di pioggia su un parabrezza, più la chiarezza necessaria per distinguerne la condensazione. Poi è la volta dei Blu-ray Ultra HD, riprodotti con un Panasonic DMP-UB900. Questo ha il vantaggio di supportare l’HDR e siamo rimasti molto impressionati dal contrasto offerto.

Ora, la certificazione Ultra HD Premium non significa necessariamente un livello di dinamismo tale da fondere la retina. Il KS7000 non ha il forte impatto del Panasonic TX-65DX902, ma questo non è necessariamente un aspetto negativo. Quel che ottenete è una delicatezza straordinaria. Al posto di luminosità solare e neri abissali, avete tutta una gamma completa di sfumature. Le ombre offrono differenti livelli di oscurità. Potete facilmente riconoscere la parte esterna di un’ombra, la penombra, tanto per intenderci.

TV 4K samsung ue55ks7000 frontaleLa stessa delicatezza è visibile anche nei colori. I toni dell’incarnato sono realisticamente separati, anche attorno ai problematici contorni del mento e degli zigomi. Lo stesso accade con le sfumature dei colori delle automobili viste da differenti angolazioni. La delicatezza dei colori non solo rende le immagini più convincenti, ma contribuisce ad aggiungere un senso di profondità. Non c’è 3D, visto che Samsung ha deciso di eliminare questa funzionalità. Sebbene poco sfruttata e poco amata, ciò non piacerà a chi (quanti?) hanno una collezione di dischi Blu-ray 3D.

Passando al più tradizionale Blu-ray a 1080p, il KS7000 dimostra di essere un eccellente convertitore. C’è la prevista perdita di qualità rispetto all’Ultra HD, ma con il film Fargo il TV 4K fa un buon lavoro sia con le tracce degli pneumatici sulla neve sia con i denti di Steve Buscemi, conservando la delicatezza del contrasto e del colore. Anche senza i benefici dell’HDR, gli indumenti sono riprodotti con un forte dinamismo e una profondità convincente. La definizione standard è qualcosa di annebbiato, come previsto, ma siamo rimasti ben impressionati dal comportamento del KS7000. È perfettamente guardabile. A fronte di una massiccia perdita di dettagli, la nitidezza è comunque notevole e il rumore non si nota quasi.

Audio

TV 4K samsung ue55ks7000 base retroSe dovessimo evidenziare un’area di debolezza, questa è la sezione audio. Nonostante sia bilanciata e abbia una forza più che decorosa, senza mai raggiungere quella sorta di durezza che abbiamo sentito da altri TV sottili, non è certo sostanziosa. È più che sufficiente per le trasmissioni televisive, ma se volete una piena esperienza in stile cinematografico, vi suggeriamo qualche rinforzo, come altoparlanti appropriati o almeno una soundbar.

Il nostro verdetto

Lo scorso anno Samsung ha vinto cinque What Hi-Fi? Awards, incluso il prodotto dell’anno nella categoria TV 4K. Non si è certo adagiata sugli allori, ma ha approfittato del suo momento magico e il risultato non è niente di meno che spettacolare. Se il Samsung UEKS7000 non resterà un caso isolato, Samsung probabilmente può prepararsi per un altro party.

 

© 2016, AF Digitale. Tutti i prodotti sono stati provati nelle apposite sale di ascolto e di visione di What HiFi? e Stuff dal team editoriale con sede nel Regno Unito.

  • efremis

    Presa la 65 in attesa che arrivi, non vedo l’ora.

    • kayoshin

      Come va la TV??

      • efremis

        Fantastica a dir poco, molto soddisfatto sotto tutti i punti di vista.

        • kayoshin

          grazie

Pin It on Pinterest

Iscriviti alla newsletter di AF Digitale!

Ricevi le ultime notizie e gli aggiornamenti dalla redazione, fatti guidare nel mare magnum della tecnologia.

Iscrizione avvenuta con successo!