Notizie TV

TV Philips 2024: solo i modelli “economici” avranno 4 ingressi HDMI 2.1

titan os
I TV Philips di fascia alta della gamma 2024 continueranno ad avere Google TV

Contrariamente alle aspettative, solo i TV Philips della gamma 2024 meno costosi avranno quattro ingressi HDMI 2.1 rispetto ai soli due delle serie più costose

A volte il mondo della tecnologia riserva sorprese a dir poco curiose. Prendiamo per esempio la gamma di TV Philips di quest’anno. Se avete intenzione di acquistare un modello della serie entry-level OLED759 o delle gamme LCD XTRA Mini LED e The ONE, avrete un TV con quattro ingressi HDMI 2.1, mentre se optate per un modello premium delle serie OLED809, OLED+909 o OLED+959 ne avrete solo due (gli altri due saranno HDMI 2.0).

Non che quattro ingressi HDMI 2.1 invece di due facciano una grande differenza se non siete dei gamer appassionati (solo con PC e console si riescono infatti a sfruttare le feature legate a questo standard), ma è senza dubbio curioso che, spendendo di più per un TV, si abbia qualcosa in meno rispetto a quanto offerto da un modello più economico.

tv philips hdmi

A confermare questa bizzarra differenza tra le varie serie di TV è stato nei giorni scorsi Danny Track, senior director of product strategy and planning di Philips. Track ha infatti detto espressamente che solo i modelli delle serie OLED759, XTRA Mini-LED e The ONE (gli LCD entry-level di Philips) sono dotati di quattro porte HDMI 2.1 a banda piena (48 Gbit/s) e con il supporto per il 4K-144 Hz.


pentonic 1000

Per questi modelli infatti Philips, oltre a integrare il nuovo sistema operativo Titan OS, ha scelto di utilizzare un chipset Novatek che supporta appunto quattro ingressi HDMI 2.1. Nei TV OLED di fascia medio-alta con a bordo Google TV troviamo invece un chipset MediaTek Pentonic 1000, che seppur più potente di quello Novatek si limita appunto a due ingressi HDMI 2.1.

È poi vero che i TV con Pentonic 1000 integrano processori video più avanzati rispetto a quelli dei modelli con chip Novatec e quindi, se per voi l’aspetto più importante di un TV è la qualità video, non saranno certo due ingressi HDMI 2.1 in meno a scoraggiarvi, senza contare che con uno switch HDMI 2.1 esterno (o con un ricevitore AV recente) si risolve il problema. Resta il fatto che spendere di più (anche molto se optate per un OLED+959) per avere qualcosa in meno non è proprio il massimo.

© 2024, MBEditore – TPFF srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    Loading RSS Feed


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest