Entertainment Guida 4K/BD/DVD

Fast and Furious 6 [UHD & Blu-ray]

fast_furious_6_AFdigitale

Fast and Furious 6: le sterzate automobilistiche in 4K Ultra HD apportano pregi e qualche difetto dovuto all’upscaling. Subentra il DTS:X per la traccia inglese mentre l’italiano rimane in DTS 5.1 lossy.

Da quando Dom e Brian hanno portato a termine la rapina di Rio sgominando l’impero di un boss e lasciando la loro squadra con 100 milioni di dollari, i nostri eroi si sono disseminati in tutto il globo. Ma l’impossibilità di tornare a casa e una vita perennemente in fuga lasciano incomplete le loro esistenze.

Nel frattempo, Hobbs è all’inseguimento di una letale organizzazione di esperti piloti mercenari attraverso 12 Paesi, la cui mente è aiutata da uno spietato luogotenente che si rivelerà essere l’amore che Dom credeva morto: Letty. L’unico modo per fermare la squadra di criminali sarà quello di batterli sulla strada, così Hobbs chiederà a Dom di mettere nuovamente insieme la sua squadra d’elite a Londra. La ricompensa? Il perdono completo per tutti loro in modo da poter tornare a casa con le proprie famiglie.

VIDEO

Fast and Furious 6 proviene da un master DI (Digital Intermediate) 2K, realizzato digitalizzando i negativi della pellicola 35mm. Il quadro, che già si era lasciato apprezzare in Full HD su Blu-ray Disc standard, non giova particolarmente dell’upscaling in 4K. Almeno per quanto riguarda i colori.

I primari, specialmente il rosso e il blu sulle carene delle auto, spiccano per brillantezza e vividezza. Gli incarnati degli attori al contrario risultano appassiti, anemici, come se il passaggio dal campionamento a 8 bit ai 10 bit dell’HDR li avesse privati della circolazione sanguigna.

fast and furious 6

La codifica a risoluzione 2160p rafforza la gamma del contrasto: le sagome si mostrano tridimensionali, scolpite, ben delineate sullo sfondo. La codifica non è sempre trasparente dando adito ad alcuni casi di aliasing sulle vetrate dei palazzi e sulle scenografie lontane. Il sesto capitolo del franchise automobilistico sfoggia una varietà di dettagli tangenti, in primis sui volti del cast e in secondo luogo nelle finezze della metropoli.

Alcuni segmenti notturni, a nostro avviso un po’ troppo vittimizzati rispetto al Blu-ray da neri affoganti e poco amalgamati, esibiscono diversi deficit tipici di un upscaling non ottimizzato.  Come fu nel caso eclatante di Mad Max: Fury Road, uno dei primi titoli Warner riproposti in 4K, il rinvigorimento dei dettagli sul quadro accentua la grana filmica che, se per alcuni acuisce il look cinematografico del video, per altri scaturisce fastidiosamente in evidenti puntinature nei cieli azzurri e nei background durante i primi piani volutamente poco profondi.

AUDIO

Il comparto audio di Fast and Furious 6 apporta migliorie alla lingua inglese rispetto al BD classico. La traccia originale è infatti trasposta nella codifica DTS:X Immersive Audio e nella sua versione, ottimizzata per cuffie, DTS Headphone: X. Il sonoro italiano mantiene l’identico encoding del predecessore in 1080p: un DTS 5.1 campionato a 0,7 Mbps di bitrate.

La resa dell’audio inglese è identica al precedente codec DTS-HD Master Audio 5.1 che già deliziava gli appassionati. Le colonne sonore arrivano forti e tremanti e scatenano una diffusione surround prevalentemente verticale. I rumori di fondo quali sgommate e rombi di motore alimentano il sottofondo dando modo al subwoofer di esprimersi a pieno regime. Il mixaggio premia di gran lunga le musiche, coinvolte con direzionali d’effetto e finezze ben localizzate su più livelli.

fast_furious_6_AFdigitale

Il confronto con il DTS italiano fa impallidire: la dinamica è imbrigliata dai limiti della codifica. La dimensione surround è ristretta e poco incisiva rispetto al mix inglese; i dialoghi, chiari e cristallini nell’originale, sono riprodotti attenuati e poco definiti. Universal poteva quantomeno dotare il codec del full rate a 1,5 Mbps di modo da arginare la compressione lossy e vista la presenza del solo italiano come lingua doppiata (quindi il disco è stato realizzato “ad hoc” per noi), il mancato upgrade da ancora più fastidio.

EXTRA

Il bagaglio extra di Fast and Furious 6 è nutrito e curato. Le featurette spaziano da rapidi sguardi al set sino alle interviste al cast. Il supporto UHD non presenta contenuti speciali esclusivi, motivo per cui è d’obbligo rivolgersi al secondo disco.

Fast and furious 6

L’argomento più sviluppato concerne gli stunt, i rischi e le difficoltà creative nell’allestire una scena mozzafiato. Le scene eliminate e gli inserti sono di breve durata: nel complesso arriviamo ad un’ora circa di intrattenimento bonus. I meno tecnici ne apprezzeranno il confezionamento promozionale e onnicomprensivo.

Fast and Furious 6

UHD vs BLU-RAY

Il trasferimento 4K UHD di Fast and Furious 6 porta significativi miglioramenti: una resa dei dettagli intensificata e un’uniformazione più calmierata di luminosità e contrasto. Tuttavia sorgono anche difetti dovuti all’upscaling: qualche nero troppo incisivo, una grana da celluloide evidente sugli sfondi, una palette cromatica talvolta smorta sui visi e casi di aliasing.

La nuova codifica inglese in DTS: X non aggiunge nulla alla già meritevole traccia in DTS-HD Master Audio. Dal punto di vista sonoro l’acquisto del nuovo formato non è giustificato, specie se si considera che l’italiano è codificato nel solito DTS lossy.

Idem per gli extra, riversati sul vecchio supporto.

Si assiste nuovamente ad un marcato progresso della qualità video azzoppato però da una proposta audio decrepita per la lingua italiana.

fast_furious_6_AFdigitale

TESTATO CON: TV Sony 55XD9305, UHD player Panasonic DMP-UB900

Ultra HD Blu-ray disponibile su dvd-store.it

Fast and Furious 6 [UHD & Blu-ray]
6.5 Recensione
Pro
Action movie con stunt spettacolari
Video più incisivo sui dettagli
Contrasto e luminosità intensificati
Comparto surround coinvolgente
Contro
master DI 2K
Aliasing, grana marcata, neri troppo dark
Italiano con codifica da DVD
DTS:X inglese troppo simile al DTS-HD MA
Riepilogo
Titolo originale: Fast And Furious 6
Prodotto & distribuito da: Universal
Durata: 130’
Anno di produzione: 2016
Genere: azione
Regia: Justin Lin
Interpreti: Vin Diesel, Paul Walker, Jordana Brewster, Michelle Rodriguez, Dwayne Johnson
------
Supporto: 1 BD 66 + 1 BD 50
Aspect Ratio: 2.35:1
Codifica Video: HEVC/ H.265 (2160p) || MPEG-4 AVC (1080p)
Audio UHD 4K: Inglese DTS:X Immersive Audio, DTS Headphone:X
Italiano, Inglese DTS 5.1 (768 kbps)
Audio Blu-ray: Inglese DTS-HD Master Audio 5.1
Italiano, Francese DTS 5.1 (768 kbps)
Sottotitoli: : Italiano, Inglese, Francese, Danese, Olandese, Finlandese, Islandese, Norvegese, Svedese
Qualità artistica
Video
Audio italiano
Audio originale
Extra
Il giudizio di AF
  • Giuseppe Alba

    Un Vaffa… cara Universal di tutto cuore…e quannu ci voli ci voli ( trad. e quando ci vuole ci vuole)

Pin It on Pinterest

Iscriviti alla newsletter di AF Digitale!

Ricevi le ultime notizie e gli aggiornamenti dalla redazione, fatti guidare nel mare magnum della tecnologia.

Iscrizione avvenuta con successo!