Featured home Home cinema Notizie

Fino a 100 pollici con il proiettore portatile LG CineBeam PH30N

CineBeam PH30N

L’LG CineBeam PH30N è un proiettore portatile con matrice DLP che punta tutto su compattezza e durata della sorgente LED RGB

È arrivato in Italia nelle scorse settimane un po’ in sordina e al momento non è nemmeno presente sul sito italiano di LG, ma visto il suo prezzo (400 euro su Amazon) potrebbe rivelarsi un prodotto molto interessante. Stiamo parlando dell’LG CineBeam PH30N, proiettore portatile con matrice DLP e risoluzione HD da 1280×720 pixel. La luminosità massima arriva a 250 lumen, mentre la sorgente LED RGB ha una durata di 30.000 ore, ovvero circa 10 anni con un utilizzo giornaliero di 8 ore.

Oltre ad essere leggerissimo (540 grammi) e molto compatto (12,9 x 12,9 x 3,9 cm), questo proiettore è in grado di ricreare un’immagine fino a 100’’ (si parte da un minimo di 25’’) da una distanza di 3,3 metri. Con la batteria integrata non si superano le due ore di proiezione, ma naturalmente c’è l’opzione cablata per collegare il PH30N a una presa di corrente.

Fino a 100 pollici con il proiettore portatile LG CineBeam PH30N

La rumorosità è pari a 25/28/30 dB nelle modalità Economic/Normal/High Brightness e, se da un lato manca una vera e propria piattaforma smart, dall’altro lato si può sfruttare la funziona Screen Share tramite MiraCast per trasmettere al proiettore contenuti video via wireless da un dispositivo come smartphone o tablet, mentre inserendo nell’apposita porta una memoria USB il media player interno del proiettore può riprodurne i file (video, audio, immagini) contenuti in essa. Visto poi che lo speaker integrato ha una potenza di appena 1W, si può collegare al PH30N uno speaker wireless o una paio di cuffie tramite Bluetooth.

Un prodotto insomma interessante per chi è alla ricerca di un proiettore piccolo, leggero, portatile e con una risoluzione comunque dignitosa, sebbene spendendo circa 130 euro in più e rimanendo sempre in casa LG si potrebbe optare per il PF50KS, che pur essendo più grande (17x17x4 cm) e pesando di più (quasi il doppio), ha una risoluzione Full HD e una luminosità di 600 lumen. Se però cercate soprattutto leggerezza e compattezza, il CineBeam PH30N è sicuramente preferibile.

Fino a 100 pollici con il proiettore portatile LG CineBeam PH30N

Ricordiamo infine che la gamma CineBeam di LG offre anche modelli con risoluzione 4K come l’HU80KSW (circa 3000 euro) e l’HU85LA, proiettore laser con ottica a tiro ultracorto che costa circa 5500 euro.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    © 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest