Featured home Mobile Notizie

Huawei Freebuds 2 Pro: gli auricolari wireless che si ricaricano con lo smartphone

huawei-freebuds-2-pro_home

Huawei è pronta a lanciare gli auricolari Freebuds 2 Pro che sfruttano la batteria dello smartphone per la ricarica wireless.

Il produttore cinese Huawei presenterà i suoi nuovi smartphone di punta Mate 20 il 16 ottobre a Londra. Oltre a questi, e una nuova versione dell’alimentatore wireless Huawei Freebuds, secondo le indiscrezioni del sito Winfuture (che pare abbia ricevuto in anteprima anche le foto ufficiali) saranno lanciati anche i nuovi auricolari Huawei Freebuds 2 Pro, che hanno la peculiarità di poter essere ricaricati, quando necessario tramite uno smartphone. Esteticamente non sfugge la clamorosa somiglianza con gli AirPods di Apple.

Il compagno ideale di Mate 20

Gli Huawei Freebuds 2 Pro meritano attenzione soprattutto perché dovrebbero essere utilizzati anche in combinazione con Huawei Mate 20 o Mate 20 Pro per interagire con il riconoscimento vocale basato su KI. Le cuffie fungono anche da auricolare e sono collegate tramite Bluetooth 5.0 con lo smartphone. Sono proposte in una custodia portatile, che funziona anche come piattaforma di caricamento.

Huawei Freebuds 2 Pro: gli auricolari wireless che si ricaricano con lo smartphone

Ricarica wireless

Una funzione che di certo non è una novità, è l’integrazione della ricarica wireless. Volendo si possono caricare anche tramite porta USB-C anche se è preferibile utilizzare la ricarica Qi. Inoltre, e questa è la vera novità, integrano una tecnologia proprietaria di Huawei nella custodia di ricarica che consente l’alimentazione tramite smartphone in modalità wireless.

Mate 20 Pro fornisce energia alle cuffie quando necessario

Per eseguire la ricarica wireless tramite smartphone è sufficiente posizionare la custodia di ricarica sul Mate 20 Pro in modalità wireless: in questo modo è quindi possibile utilizzare l’energia dalla batteria dello smartphone per caricare l’auricolare. Dovrebbero essere necessarie due ore per avere gli auricolari completamente carichi utilizzando il caricatore USB-C, mentre ci vogliono circa tre ore per una ricarica wireless utilizzando lo smartphone

Huawei Freebuds 2 Pro: gli auricolari wireless che si ricaricano con lo smartphone

Hi-Res Wireless Audio

Huawei Freebuds 2 Pro supportano il protocollo Hi-Res Wireless Audio, che consente bit rate fino a 560 Kbps. Con l’HWA attivo, le cuffie offrono tre ore di musica in alta qualità; senza, dovrebbero avere un’autonomia di ben 20 ore in più.

Conduzione ossea

Huawei sottolinea che Freebuds 2 Pro ha un sensore osseo incorporato che cattura la voce dell’utente tramite la conduzione ossea e la distingue dalle voci di altre persone usando la tecnologia AI. Le cuffie dovrebbero anche essere utilizzate per controllare l’Assistente Google, che svolge un ruolo centrale in Huawei Mate 20 Pro.

Peso e prezzo

Ciascuno dei due auricolari wireless Freebuds 2 Pro ha un peso di 4,1 grammi. Sono lunghi 43 millimetri e larghi 18,6 millimetri. In modalità standby, le cuffie durano fino a 15 ore senza doverli ricaricare. Dispongono anche una riduzione del rumore ambientale e del vento. Il prezzo dei nuovi Huawei Freebuds 2 Pro dovrebbe essere all’incirca tra i 150/160 euro e saranno disponibili nelle colorazioni bianco e nero.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    © 2020, MBEditore, riproduzione riservata.

    MBEditore network

    AF Theater, la tua location per test ed eventi. Clicca per info e costi


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest