Hi-Fi Notizie

KEF R Meta: 7 nuovi diffusori di classe per ogni esigenza

Forte della tecnologia proprietaria MAT e di driver Uni-Q di 12a generazione, la serie R Meta di KEF si compone di sette nuovi diffusori ideali tanto per un ascolto stereofonico quanto per un impianto multicanale

Sono passati circa cinque anni dall’uscita dei diffusori KEF Serie R (qui la nostra recensione degli R5), un lasso di tempo che ormai cominciava a pesare per il produttore britannico. Ecco infatti i nuovi R Meta, seconda generazione della serie composta da ben sette modelli che secondo KEF è ideale sia per un ascolto puramente in stereo, sia per allestire un impianto Home Cinema con pieno supporto al Dolby Atmos.

Il driver Uni-Q di 12a generazione

La nuova Serie R Meta include alcune delle più recenti tecnologie sviluppate da KEF per la serie Reference Meta. Spicca innanzitutto la tecnologia di assorbimento del metamateriale (MAT), che è in grado di assorbire il 99% del suono indesiderato e di eliminare la distorsione risultante per fornire una performance acustica più pura e naturale, utilizzando un “labirinto” di canali di diverse forme e dimensioni, ciascuno “accordato” su specifiche frequenze.

Un array di driver Uni-Q di 12a generazione con MAT è presente in tutti e sette i modelli della Serie R Meta, insieme a modifiche come il raffinato smorzatore della distanza tra i tweeter, che attenua le risonanze per migliorare i dettagli, e il telaio flessibile Decoupling Chassis, che impedisce le vibrazioni indesiderate per una maggiore chiarezza. Questi elementi, insieme ai rinforzi di smorzamento a strato vincolato, contribuiscono a offrire un’esperienza migliore.


KEF R Meta
KEF R3 Meta

I woofer ibridi in alluminio promettono bassi profondi e controllati, mentre il design migliorato del crossover e il percorso del segnale finemente sintonizzato garantiscono secondo KEF un suono pulito e incontaminato. La Serie R Meta comprende tre modelli da pavimento (R11 Meta, R7 Meta e R5 Meta) e il diffusore da stand R3 Meta.

Troviamo poi i due diffusori centrali R6 Meta e R2 Meta, mentre per guastarsi al meglio le tracce audio in Dolby Atmos è possibile utilizzare i diffusori surround R8 Meta, che possono essere montati a parete o posizionati sopra un altro diffusore della Serie R (per il subwoofer c’è poi l’imbarazzo della scelta nel listino KEF).

Tutti i modelli della Serie R Meta sono inoltre dotati di griglie in microfibra e si può scegliere fra tre finiture (Nero lucido, Bianco lucido e Noce), mentre due modelli hanno una finitura personalizzata: si tratta del Titanium Gloss Special Edition per gli R7 Meta e Indigo Gloss Special Edition per gli R3 Meta. Quest’ultimo è dotato anche di inserti filettati che consentono di montarlo in modo sicuro sulla parte superiore dei supporti da pavimento KEF S3 (699 euro la coppia), che vantano anche una gestione integrata dei cavi e una colonna caricabile in massa.

KEF R 8 Meta

Tutti i nuovi diffusori sono disponibili fin da subito, mentre le due versioni speciali degli R7 e R3 arriveranno in estate. Questi i prezzi nel dettaglio:

  • R11 Meta: 6500 euro la coppia
  • R7 Meta: 5000 euro la coppia
  • R5 Meta: 3500 euro la coppia
  • R3 Meta: 2200 euro la coppia
  • R6 Meta: 1800 euro
  • R2 Meta: 1400 euro
  • R8 Meta: 1600 euro la coppia

© 2023, MBEditore – TPFF srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    Loading RSS Feed


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest