Entertainment Featured home Streaming

Tidal dà il benvenuto alle prime tracce in Dolby Atmos Music

dolby atmos music

Chi si abbona al piano HiFi di Tidal potrà godersi alcuni brani mixati in Dolby Atmos Music, che il prossimo anno sono destinati ad aumentare considerevolmente

Tidal, il nostro servizio di streaming musicale preferito, sta portando un po’ di allegria natalizia offrendo ai suoi abbonati un regalo al sapore di Dolby Atmos Music. Proprio come il formato Dolby Atmos che ben conosciamo per il cinema e i film in Ultra HD Blu-ray (ma anche per Netflix, Apple TV+, iTunes e chi più ne ha, più ne metta), quest’ultima esperienza audio di Dolby aggiunge al classico ascolto stereofonico i canali di altezza per rendere la musica più coinvolgente.

Da oggi gli abbonati al pacchetto HiFi di Tidal (il più costoso e performante) potranno godere delle registrazioni Dolby Atmos di artisti del calibro di Blondie, The Weeknd e Jay-Z (che ha acquistato il servizio di streaming per 56 milioni di dollari nel 2015). Questo piano premium di Tidal costa di solito 19,99 euro al mese, ma da ora fino al 30 dicembre i nuovi abbonati possono riceverne cinque mesi (o qualsiasi altro piano Tidal) per soli 5 euro.

Tidal dà il benvenuto alle prime tracce in Dolby Atmos Music

Oltre a un abbonamento HiFi, per godervi l’esperienza di ascolto in Dolby Atmos Music avrete bisogno di uno smartphone o di un tablet Android compatibile con Atmos come un Samsung Galaxy S10+. Le tracce di Atmos sono contrassegnate con un logo Dolby e Tidal imposterà automaticamente l’esperienza Dolby Atmos ove disponibile.

Tidal afferma di voler espandere rapidamente nel 2020 il suo catalogo Atmos (oggi, in effetti, piuttosto scarno pur se supportato da major come Universal Music e Warner Music), aiutando gli artisti a mixare le loro registrazioni in questo formato. “Dolby Atmos sta ridefinendo il modo in cui viene creata la musica, consentendo ad artisti e fan di sperimentarla come mai prima”, ha dichiarato John Couling di Dolby Laboratories. “Insieme a Tidal, stiamo espandendo la portata di Dolby Atmos Music, consentendo a persone di tutto il mondo di godersi le loro canzoni e i loro album preferiti in modo più coinvolgente”.

Tidal dà il benvenuto alle prime tracce in Dolby Atmos Music

Con il nuovo formato immersivo 360 Reality Audio di Sony supportato sempre da Tidal e da Amazon Music HD, sembra davvero che la gara per diventare il miglior formato audio di nuova generazione stia finalmente entrando nel vivo.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    © 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest