UNIVERSALGRANDE CINEMA 4K
Entertainment Featured home Streaming

Amazon Prime Video: arrivano il noleggio e l’acquisto dei film

Amazon Prime Video

Da oggi anche in Italia su Amazon Prime Video si possono noleggiare o acquistare film recenti e di catalogo. Formula vincente o i prezzi rimangono troppo alti?

Da oggi Amazon Prime Video, dopo aver già introdotto questa possibilità negli Stati Uniti, Regno Unito, Germania e Giappone, ha inaugurato anche in Italia l’acquisto e il noleggio a pagamento di numerosi film di studi come Disney, Warner, NBCUniversal, Sony, Paramount, Lionsgate, Rai Cinema e Medusa Film.

I prezzi variano dai 2,99 euro per un noleggio con qualità SD fino ai 13,99 euro per l’acquisto di un film in HD. Al momento infatti non sembra esserci nessun titolo acquistabile o noleggiabile con video in 4K, mentre alcuni, pur rimanendo in Full HD, offrono comunque l’HDR. Il noleggio ha una durata di 30 giorni, che però diventano due (48 ore) dal momento in cui si è iniziato a guardare il film.

I film si possono noleggiare o acquistare direttamente dal sito di Amazon Prime Video e da dispositivi Android, Smart TV e device Fire TV. Al momento infatti l’acquisto in-app non è possibile sui dispositivi iOS, anche se questa possibilità dovrebbe essere introdotta a breve. Naturalmente, una volta eseguito il pagamento, il film potrà essere visto anche sui device iOS e su tutti i dispositivi su cui è installata l’app di Amazon Prime Video con accesso al proprio account di Amazon. I titoli disponibili non comprendono per ora serie TV, ma solo film.

Amazon Prime Video: arrivano il noleggio e l’acquisto dei film

Andando a spulciare nel catalogo del day one, troviamo titoli piuttosto recenti come Joker, Maleficient: Signora del male, Pinocchio, Bloodshot, The Lion King, Sonic – Il film, tutto il mio folle amore, Pets 2, Ma, Trolls – World Tour, Little Women e Cena con delitto – Knives Out. Alcuni di questi erano già sbarcati su altre piattaforme come Apple TV, mentre diversi titoli anche recenti si possono solo acquistare e non noleggiare.

Non mancano comunque diversi film di catalogo come Cloverfield, Salvate il soldato Ryan, Grease e L’aereo più pazzo del mondo e per questi ci saremmo aspettati prezzi più vantaggiosi al posto degli 11,99 euro per l’acquisto in HD. D’altronde, tutto il discorso si riduce proprio ai prezzi, che continuano a essere elevati se pensiamo che alla fine non si ha in mano nulla di fisico e che, in questo caso, manca anche l’opzione per il 4K.

Se non altro Apple TV, bene o male agli stessi prezzi, offre diversi film con tanto di Dolby Vision e Dolby Atmos e anche Rakuten TV ha in catalogo molti film in 4K, mentre su questo versante l’offerta di Prime Video sembra essere ancora acerba e anche il catalogo è al momento piuttosto ridotto. Staremo a vedere se questa nuova iniziativa avrà più o meno successo, ma sinceramente ne dubitiamo.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest