AF Gaming Hardware News Notizie Personal computing

AOC e Philips – Monitor gaming e professional

AOC e Philips - Monitor gaming e professional

Da AOC e Philips monitor specifici per videogamer ma anche professionisti dell’immagine, vediamo quali le novità più interessanti del nuovo catalogo

Si chiama TPV Technology Limited ed è il più grande produttore di monitor per computer che da tempo ha stretto un’importante accordo di licenza con Philips. Una joint venture da cui sono scaturiti numerosi prodotti di successo e anche quest’anno con i marchi AOC e Philips le novità non mancano.

Interessanti ed ergonomiche le proposte Philips più indirizzate all’ambito professional con un’ampia gamma di schermi tra qualità tecnica e versatilità d’impiego. Apparati dotati di tecnologia USB-C, che consente con un singolo cavo di connettere il laptop al monitor ricevendo in simultanea la carica della batteria, connessione rete e connessione video. L’USB-C è reversibile e i terminali alle due estremità del cavo sono identici, uno standard emergente compatibile con differenti protocolli per riprodurre immagini/video su HDMI, VGA e DisplayPort.

AOC e Philips - Monitor gaming e professional

Il Philips 241B7QUPBEB, oltre alla possibilità di rotazione dello schermo sino alla posizione verticale è un apparato particolarmente interessante in quanto consente un collegamento a catena fino a 4 monitor grazie a un notebook, sempre utilizzando un solo cavo USB-C. Su tutta la gamma come sempre presenti funzioni tra cui la LowBlue mode per riduzione della luce blu e la tecnologia Flicker-free con gestione al meglio della luminosità, evitando sfarfallii e rendendo più confortevole la visione. 24″ pollici, VGA, DisplayPort 1.2, HDMI 1.4, USB + USB-C, risoluzione 1920 x 1080.

AOC e Philips - Monitor gaming e professional

Per i più esigenti il Philips 328P6AUBREB P-line USB-C docking display, 32″ pollici, per applicazioni grafiche professionali come CAD e  grafica 3D, Adobe Creative Cloud e fotografia. Risoluzione QHD 2560 x 1440, HDR e il 99% di spazio colore Adobe RGB. Display 10 bit (1.074 miliardi di colori), supportati da un’elaborazione interna a 12 bit, tecnologia IPS e angolo visuale sino a 178°.

AOC e Philips - Monitor gaming e professional

Sotto il marchio AOC i gamer hanno a disposizione la gamma AGON con pannelli capaci di un tempo di risposta anche pari a 0,5 ms particolarmente adatti a chi sfrutta giochi veloci come soccer game, first person shooter o racing game. È il caso dell’AGON AG273QCX, risoluzione 2560 x 1440 a 165 Hz, HDR400, 27″ pollici ma attenzione che trattasi di pannello TN – Twisted Nematic.

AOC e Philips - Monitor gaming e professional

L’AG352UCG6 (3440×1440), con overclock a 120 Hz e raggio di curvatura di 2000 mm, oppure l’AG322QC4 (2560 x 1440) a 144 Hz, con HDR400, sono gli apparati più imponenti, rispettivamente in uscita a maggio e giugno prossimi e listino a 599€ e 899€. Attenzione però all’AG352UCG6, il quale monta un pannello curvo Ultra Wide IPS 8 bit e ha tempo di risposta di 4 ms.

AOC e Philips - Monitor gaming e professional

AOC è anche sinonimo di monitor portatile dotato di terminale USB-C, sistema auto pivot, ultra slim, 16″ pollici, 1920 x 1080 e pannello IPS e tempo di risposta di 5 ms. In dotazione una pratica smart cover che si trasforma in stand per l’utilizzo. Si tratta del modello I1601FWUX, da giugno a 199€.

AOC e Philips - Monitor gaming e professional
postazioni gaming presso la presentazione AOC e Philips

 

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest