Accessori AF Gaming News Notizie VR

Asus Windows Mixed Reality, arriva il visore senza sensori esterni

ASUS WINDOWS MIXED REALITY HEADSET HC102_3

Asus Windows Mixed Reality è un visore VR di nuova concezione compatibile con le oltre 20 mila app Windows e titoli Steam VR.

Asus propone un visore che si differenzia dai molti modelli già presenti sul mercato per una serie di caratteristiche tecniche uniche. Asus Windows Mixed Reality (modello HC102) in primis non richiede la presenza di alcun sensore esterno. Questo consente in pratica di configurarlo in brevissimo tempo: in circa 10 minuti, si può giocare con i titoli Steam VR come Minecraft  o Superhot VR o interagire con le oltre 20 mila applicazioni Windows Mixed Reality, senza dimenticare Cliff House, l’app mixed-reality che permette di esplorare luoghi mozzafiato quali le alture di Machu Picchu nelle Ande o di farsi un giro in mongolfiera sopra Roma.

Asus Windows Mixed Reality, arriva il visore senza sensori esterni

Configurazione veloce

Il visore Asus Windows Mixed Reality è dotato di due telecamere frontali con tracciamento di tipo 6DoF che interagiscono con i 32 punti luce LED offerti da ciascun controller. Il visore si occupa di mappare l’ambiente e di tracciare i movimento in modo preciso e veloce. Non mancano diversi sensori, quali giroscopio, accelerometro e magnometro, che si occupano di determinare l’orientamento di chi indossa il visore. Il sistema tracking inside-out trasforma i movimenti compiuti nel mondo reale in quelli necessari nel mondo virtuale senza ritardi che possono influire sull’esperienza di svago.

Il visore offre una risoluzione 3K pari a 2880 x 1440 (suddivisa in 1440 x 1440 per occhio) con una frequenza di aggiornamento di 90 Hz. Le lenti, di tipo HFVO hanno 95° per un occhio che diventano 105° per entrambi gli occhi. La connettività con altri dispositivi compatibile è disponibile tramite connessioni HDMI 2.0, USB 3.0 e Bluetooth. È presente anche un jack adio da 3,5 mm.

Asus Windows Mixed Reality, arriva il visore senza sensori esterni

 

Semplice e comodo da usare

Per utilizzare il visore Asus Windows Mixed Reality consente di passare dal mondo virtuale a quello reale con pochi gesti: basta alzare il visore e inclinarlo per ritornare nel mondo reale e abbassarlo per vivere un’esperienza virtuale. Un’altra caratteristica importante del visore Asus è l’estrema comodità nell’indossarlo. Il design a corona si rivela perfettamente bilanciato visto che il peso è concentrato sulla fronte e sul retro della testa evitando così la fastidiosa pressione sul naso tipica di visori di prima generazione.

Il suo peso al di sotto dei 400 grammi consente di utilizzare il visore anche per molte ore senza affaticarsi. Spiccano inoltre i materiali morbidi con cui è realizzato il visore, che sono al tempo stesso antibatterici e traspiranti, il tutto per offrire il massimo del confort di utilizzo. Asus Windows Mixed Reality è già disponibile al prezzo di 449 euro.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    © 2020, MBEditore, riproduzione riservata.

    AF Theater, la tua location per test ed eventi. Clicca per info e costi


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest