Entertainment Guida 4K/BD/DVD

Demolition – Amare e vivere [Blu-ray]

Demolition, film sulla perdita e sulla distruzione/ricostruzione dell’identità, è offerto da CG Entertainment in un Blu-ray di buona qualità ma praticamente senza extra.

Davis Mitchell (Jake Gyllenhaal) è un giovane uomo sposato che lavora nell’alta finanza nella società di suo suocero. La sua vita è apparentemente perfetta finché un giorno sua moglie rimane uccisa in un incidente stradale. Davis però non è addolorato, anzi si rende conto di essere totalmente distaccato emotivamente e di esser sempre stato totalmente immerso nella routine agendo nella vita di tutti i giorni in modo passivo.

Per un banale malfunzionamento di una macchinetta automatica, scrive diverse lettere al servizio reclami raccontando i dettagli della sua vita e della sua situazione. L’addetta all’assistenza, Karen (Naomi Watts), è così colpita da ciò che legge che decide di conoscere Davis e tra i due sembra nascere un’amicizia sincera. Nel frattempo Davis si sfoga iniziando a distruggere ogni oggetto della sua vita precedente… tabula rasa prima di cercare un nuovo significato.

Il regista canadese Jean-Marc Vallèe (Dallas Buyers ClubWild) continua a tratteggiare personaggi in fase di cambiamento radicale, ma questa volta l’evoluzione della sceneggiatura sembra un po’ troppo telefonata e la catarsi arriva in modo un po’ forzato. Questo nonostante l’ennesima prova convincente, anche se non certo la migliore, di un attore straordinario e incredibilmente ancor poco incensato come Jake Gyllenhaal, sempre a suo agio in ruoli e film abbastanza “borderline” (strepitoso in Animali Notturni di Tom Ford ma anche in Nightcrawler – Lo Sciacallo per citare i più recenti). Demolition non è affatto un film malvagio, ma non è potente quanto vorrebbe, al contrario del recente (e bellissimo) Manchester By The Sea, sempre incentrato sul tema dell’elaborazione della perdita.

VIDEO

Il film abbastanza breve e gli extra quasi nulli rendono prevedibile l’adozione di un disco a singolo strato per questa edizione. Girato con Arri Alexa XT a 2.8K, Demolition si caratterizza per un look poco stilizzato e piuttosto naturale, anche se sussistono contrasti piuttosto netti tra la freddezza dei colori e della luce nella casa e nell’ufficio di Davis e gli altri ambienti, più caldi e “umani” e meno asettici. L’immagine gode di una definizione molto pronunciata , soprattutto sui primi piani, che fanno risaltare i dettagli dei volti, la barba del protagonista e i tessuti dei vestiti.
La compressione non risulta del tutto trasparente anche se non solleva problematiche evidenti, solo un leggero rumore nelle scene più buie, sugli sfondi e alcune pareti degli interni. Anche senza “scomodare” un BD50, un bit-rate più sostenuto si sarebbe potuto ottenere sfruttando i quasi 5 Gb rimasti inutilizzati sul disco.
Demolition
Chris Cooper e Jake Gyllenhaal. Photo Courtesy of Fox Searchlight. © 2016 Twentieth Century Fox Film Corporation All Rights Reserved
Ma più che la compressione, l’unico aspetto che non ci convince del tutto è il livello di luminosità molto elevato nelle scene diurne, che fa sorgere il sospetto che non sia stato tarato alla perfezione. L’impressione sembra confermata visionando qualche clip dalla copia americana del film, che in generale appare leggermente più scura. Fortunatamente però il nero non sembra compromesso e i dettagli sulle alte luci non vengono bruciati.
Demolition

AUDIO

Il comparto audio di Demolition propone la traccia tecnicamente superiore per l’italiano: un DTS-HD Master Audio 5.1 di discreta fattura. I dialoghi sono predominanti, ma i brani musicali e le scene della devastazione messa in atto da Davis permettono a tutti i diffusori di entrare in gioco. I canali surround sono solo apparentemente sacrificati: ad un volume abbastanza sostenuto si notano lievi effetti ambientali che animano la scena anche nei frangenti tranquilli. La resa dei dialoghi non porge il fianco a critiche.

L’audio originale ha il classico pizzico di dettaglio in più sui dialoghi ma la scena è leggermente più piatta a causa del formato 2.0 della traccia lossless.

Demolition

EXTRA

Purtroppo il Blu-ray di Demolition è sostanzialmente privo di extra: troviamo solo il trailer italiano del film in HD, lo spot della campagna di sensibilizzazione contro la pirateria “io faccio film” e i crediti. Su youtube potete trovare delle brevissime featurette in inglese come la seguente se volete soddisfare qualche piccola curiosità sul film.

TESTATO CON: TV Panasonic TX-58DX900, UHD player Oppo UDP-203

Blu-ray disponibile su dvd-store.it

Demolition [Blu-ray]
7 Recensione
Pro
Video di buona fattura
traccia italiana lossless
Contro
Nessun extra oltre al trailer
Audio originale solo 2.0
compressione migliorabile
Riepilogo
Prodotto da: Good Films
Distribuito da: CG Entertainment
Durata: 101'
Anno di produzione: 2016
Genere: drammatico
Regia: Jean-Marc Vallée
Interpreti: Jake Gyllenhaal, Naomi Watts, Chris Cooper, Judah Lewis, Heather Lind
------
Supporto: BD 25 (18,6 Gb)
Aspect Ratio: 2.35:1
Codifica Video: 1080p AVC
Audio: inglese DTS-HD Master Audio 2.0 & Dolby Digital 2.0 (224 kbps)
italiano DTS-HD Master Audio 5.1 & Dolby Digital 2.0 (224 kbps)
Sottotitoli: italiano, italiano per non udenti
Qualità artistica
Video
Audio italiano
Audio originale
Extra
Il giudizio di AF

Pin It on Pinterest

Iscriviti alla newsletter di AF Digitale!

Ricevi le ultime notizie e gli aggiornamenti dalla redazione, fatti guidare nel mare magnum della tecnologia.

Iscrizione avvenuta con successo!