Advertisement
Featured home Mobile Notizie

Huawei P40 Pro potrebbe avere cinque fotocamere sul retro

P40 Pro

Huawei P40 Pro dovrebbe debuttare il prossimo anno con un configurazione a 5 fotocamere sul retro e due nella parte anteriore.

Huawei è forse il marchio che ha capovolto il segmento delle fotocamere per smartphone, salendo rapidamente al vertice e stabilendo la sua superiorità rispetto ad altri marchi, come confutato da vari benchmark e recensioni. Alcuni potrebbero non essere d’accordo, ovviamente, ma ciò non fermerà Huawei che continua a trovare il modo di enfatizzare il comparto fotografico dei propri smartphone. E questo coincide sulla volontà di inserire quante più fotocamere possibile sul retro del P40 Pro. E, stando alle indiscrezioni, il nuovo flaghship, offrirà cinque fotocamere sul retro, probabilmente realizzate in collaborazione con Leica, organizzate nel blocco ormai familiare per gli smartphone Huawei, ma che ancora dona un gradevole aspetto estetico.

Huawei non è, come risaputo, non è il primo produttore a offrire una configurazione penta-camera. Il primo è stato il Nokia 9 PureView, sebbene avesse un design per il comparto fotografico che non ha convinto più di tanto. Xiaomi Mi Note 10 e CC9 Pro hanno portato un po’ di buonsenso, sempre a livello di design, proponendo le cinque fotocamere in fila verticale.

Huawei P40 Pro potrebbe avere cinque fotocamere sul retro
Huawei P40 Prorendering non ufficiale

Otto sensori per cinque fotocamere

Un rumors, proveniente da un sito cinese, mostra il presunto design del retro dove saranno posizionate le cinque fotocamere del Huawei P40 Pro: si nota una struttura rettangolare ormai familiare, posta nell’angolo superiore a sinistra. È abbastanza alto da contenere otto sensori, quattro fianco a fianco, e in effetti ci sono quattro di queste fotocamere sul lato sinistro dello smartphone. Sul lato destro si trova una fotocamera “solitaria” che dovrebbe contenere un obiettivo zoom.

Secondo altri rumors, P40 Pro avrà una fotocamera principale Sony IMX686 con un sensore da 64 megapixel, una fotocamera ultra-wide da 20 megapixel, un teleobiettivo in stile periscopio da 12 megapixel e una fotocamera con obiettivo macro non specificato. A questo si aggiungerà una fotocamera 3D time-of-flight (ToF) per la percezione della profondità e l’AR.

 

Huawei P40 Pro potrebbe avere cinque fotocamere sul retro

 

 

Doppio foro nel display

Altrettanto interessante, forse, è la parte anteriore non rivelata, che secondo quanto riferito avrà un doppio foro per fotocamera dove troveranno posto un sensore da 32 megapixel e uno di profondità da 2 megapixel. Come Huawei progetterà il resto dello smartphone (senza sembrare un Galaxy S10+), sarà una delle caratteristiche a cui prestare attenzione quando verrà annunciato il prossimo anno.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    © 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest