Hi-Fi Notizie

Magico A3: diffusori da pavimento entry-level… si fa per dire

magico a3

Magico ha annunciato per il primo trimestre 2018 l’arrivo sul mercato dei Magico A3, diffusori da pavimento “entry-level” da 10.000 dollari.

Magico ha presentato i nuovi diffusori da pavimento A3 che rappresentano la entry-level (nonostante i quasi 10.000 dollari di prezzo) del produttore americano senza però per questo rinunciare a componenti di altissimo pregio.

Parliamo infatti di un cabinet rinforzato in alluminio anodizzato, tweeter in berillio, coni in nanografene, complessi magnetici in Neodimio e il ben noto cross-over ellittico. La gamma acuta è affidata a un tweeter di nuova concezione con membrana in berillio e cupola da 28 mm derivata dal progetto usato nel driver della M-Project.

Magico A3: diffusori da pavimento entry-level… si fa per dire

La struttura magnetica in neodimio è alloggiata in una camera posteriore di nuova concezione dotata di materiali assorbenti di ultima generazione per una distorsione ridotta, una maggiore tenuta in potenza e una superiore escursione dell’equipaggio mobile.

In gamma media c’è il midrange da 6” con cono in fibra di carbonio rivestito con nanografene per un rapporto ottimale tra rigidità e smorzamento. Bobina mobile da 75 mm ed equipaggiamento magnetico surdimensionato sono caratteristiche che il nuovo midrange condivide con i due woofer da 7”. Anche questi driver utilizzano membrane la cui struttura offre il miglior rapporto tra massa e smorzamento.

La costruzione del cabinet inoltre è stata studiata per garantire inerzia e rigidità anche in presenza delle forti sollecitazioni imposte dalla modulazione del segnale musicale, minimizzando le distorsioni parassite e consentendo un percorso ottimale al flusso d’aria. Gli altoparlanti per bassi e gamma media dei nuovi Magico A3 sono stati inoltre esaminati nelle prestazioni attraverso tecniche di analisi Finite Elements in grado di simulare il comportamento acustico, meccanico e termico.

Magico A3: diffusori da pavimento entry-level… si fa per dire

I quattro driver sono dunque configurati dunque in un sistema tre vie attraverso la classica circuitazione del crossover Magico nota come Elliptical Symmetry, che utilizza componenti selezionati della tedesca Mundorf e tagli a 24db per ottava che mantengono la linearità della fase e riducono la distorsione di intermodulazione.

Lo chassis ha una struttura realizzata interamente in alluminio T6 di tipo aeronautico identico al materiale sviluppato a suo tempo per la prestigiosa serie Q. La complessa struttura, dotata di rinforzi interni, è rivestita da una pelle spazzolata ed anodizzata.

Le altre specifiche riportano una risposta estesa da 22 a 50k Hz, impedenza nominale di 4 ohm, sensibilità di 88dB e potenza minima raccomandata di 50W. I nuovi Magico A3 arriveranno negli USA nel primo trimestre del 2018 a 9800 dollari la coppia, per poi sbarcare anche in Europa (e in Ialia sotto distribuzione Audio Natali) a un prezzo ancora da definire.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest