Hi-Fi Notizie

Nuovo tris per Audiogamma: arrivano JBL, Arcam e Mark Levinson

Audiogamma ha annunciato la distribuzione per il mercato italiano di tre storici brand dell’alta fedeltà: Mark Levinson, JBL e Arcam

Audiogamma ha annunciato la distribuzione per il mercato italiano di tre storici brand dell’alta fedeltà: Mark Levinson, JBL e Arcam, tutti ormai all’interno dell’universo Harman International. Nomi che non hanno bisogno di grandi presentazioni per gli appassionati di hi-fi a partire proprio da Mark Levinson, produttore statunitense attivo dal 1972 che si è saputo imporre con prodotti di elevatissima caratura a cominciare dal finale mono ML2 in classe A, che spazzava letteralmente via senza appello qualsiasi suo concorrente. Il fondatore Mark Levinson è stato un ingegnere a suo modo geniale avendo sperimentato soluzioni circuitali assolutamente innovative per l’epoca e introducendo tante innovazioni, dall’uso della controreazione alla cura nell’alimentazione.

Dopo l’exploit dell’ML2 ricordiamo a fine anni ‘90 l’ML20.6 da 100W in classe A e il più abbordabile finale dual-mono ML29, senza dimenticare i preamplificatori dal suono caratteristico e che hanno fatto innamorare intere generazioni. Oggi Audiogamma vanta nel proprio catalogo gli amplificatori integrati N°5802, N°5805 e N°585.5, i preamplificatori, N°5206, N°523 e N°526, i finali N°5302, N°534 e N°536, il lettore SACD e streamer N°5101 e il giradischi N°5105, tutti prodotti di altissimo livello e dai prezzi sicuramente importanti.

audiogamma

Anche Arcam non ha bisogno di grandi presentazioni. Il produttore britannico ha infatti a catalogo sorgenti digitali e streamers, pre-decoder multicanale, amplificatori integrati e finali di ottima qualità. Negli ultimi anni i suoi prodotti hanno guadagno molti apprezzamenti di critica e pubblico anche grazie a innovazioni come la nuova architettura HDA, l’amplificazione in classe G e il connubio con la correzione dell’acustica ambientale grazie all’elaborazione DIRAL Live.

Tra le novità più interessanti segnaliamo l’Arcam AVR390, un integrato multicanale con 7 canali amplificati, 11 canali pre, due uscite subwoofer e possibilità di calibrazione DIRAC, e l’Arcam SA20, amplificatore integrato della linea HDA da 150W per canale su 4 ohm, con amplificazione in classe G, ingresso phono MM e DAC integrato ESS9038K2M.

Per quanto riguarda infine JBL (nome ancora più storico visto che le sue origini risalgono al 1927), Audiogamma ha acquisito la distribuzione esclusiva dei prodotti Premium rappresentati dalle serie HDI, Classic, Studio Monitors, Summit, e Conceal. La Serie HDI è caratterizzata dall’utilizzo combinato della tecnologia brevettata High Definition Imaging (HDI), con i driver a compressione 2410H-2, anch’essi brevettati da JBL.

La gamma è composta dal diffusore bookshelf HDI-1600, da due diffusori da pavimento, da un canale centrale e dal subwoofer HDI-1200P. La serie Classic comprende, i diffusori L100 Classic, L82 Classic e L100 Classic 75, oltre all’amplificatore integrato SA750. La serie Studio Monitors si caratterizza per prodotti prosumer di alto livello tra cui i diffusori 4312G, 4309 e il top di gamma 4367.

La Serie Summit è composta da 4 modelli di diverse dimensioni e prezzo e rappresenta l’apice del catalogo JBL grazie a diffusori come l’S3900, l’S4700 e l’Everest DD67000 da oltre 48.000 euro, un tre vie da pavimento con due woofer a tre strati da 38 cm in alnico, tweeter a compressione in berillio da 10 cm e un super-tweeter da 2,5 cm.

© 2021, MBEditore Srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    Pin It on Pinterest