UNIVERSALGRANDE CINEMA 4K
Notizie TV

The Frame, quando l’arte incontra il TV

Samsung The Frame TV LifeStyle

I nuovi TV The Frame firmati Samsung sbarcano a Milano in occasione della Design Week 2017. Si tratta di due modelli da 55 e 65 pollici caratterizzati da un design innovativo e da funzioni di visualizzazione “artistiche”.

Stilosi e innovativi, i Tv della linea The Frame di Samsung arrivano giusto in tempo per la grande passerella milanese del design in occasione del Salone del Mobile. Per l’occasione il colosso Sud coreano inaugura la THE FRAME Art Gallery, una vera e propria galleria d’arte tecnologica che, dal 4 al 9 aprile, accoglie presso la SMART Arena di Via Mike Bongiorno 9 a Milano le nuove linee di televisori del 2017. A fianco dei Lifestyle TV, Samsung sfodera infatti i nuovi flagship basati sulla tecnologia QLED, chiudendo di fatto il cerchio aperto lo scorso gennaio al CES di Las Vegas quando cioè ha iniziato a rilasciare informazioni che progressivamente si sono fatte sempre più dettagliate proprio delle linee di prodotti top di gamma per l’anno in corso.

The Frame, quando l'arte incontra il TVPer la creazione dei nuovi televisori Lifstyle Samsung si è affidata alla creatività di Yves Behar, designer elvetico con cui il produttore ha già collaborato nel recente passato. L’idea che sta dietro i nuovi The Frame, ha raccontato Behar durante la presentazione, è semplice e parte da un dato oggettivo: per la maggior parte del tempo i televisori che troneggiano nelle nostre case sono spenti, mostrando un impietoso schermo nero. Perché dunque non trasformarlo in qualcosa che possa “accendere” l’ambiente nel quale viviamo? Ecco dunque che i nuovi The Frame, grazie ad una serie di sensori si trasformano in veri e propri quadri. I pannelli sono infatti in grado di percepire la presenza umana e quindi di attivarsi regolando anche la retroilluminazione in base alla luminosità dell’ambiente.

The Frame, quando l'arte incontra il TVLa “Modalità Arte” che si affianca alla normale modalità Smart TV, permette di visualizzare 100 tra le più famose opere d’arte previste di serie con il TV (ma se ne possono aggiungere altre), il tutto con un realismo che stupisce. Collocati a fianco di normali quadri, i The Frame sono praticamente indistinguibili e per rendersi conto che di fronte ai nostri occhi c’era un TV e non un quadro, ci siamo dovuti avvicinare molto. Lo schermo infatti sembra opaco e non trasmette riflessi e l’immagine appare naturale.

Complice di questo inganno ottico la speciale cornice che viene fornita nei colori neralegno scuro, legno chiaro e bianca per chi volesse personalizzarla ulteriormente. Le cornici sono magnetiche e si posso applicare o togliere con grande semplicità.

The Frame: televisori 4K

Per il resto i The Frame, se utilizzati in modalità Smart TV, sono ottimi televisori UHD (non QLED) disponibili in due dimensioni: da 55 e 65 pollici. Possono essere appesi alle pareti grazie al sistema “No Gap Wall-mount” che semplifica il fissaggio ed ereditano dai top di gamma tradizionali il cablaggio ottico trasparente per il collegamento all’unità esterna.

Per la prima volta su un TV di Samsung il logo, quasi sempre ostentato dai cultori della tecnologia, passa in secondo piano facendosi piccolo piccolo su un’angolo. Per quanto riguarda i prezzi non c’è ancora nulla di ufficiale. Sembra comunque che il modello più “piccolo” da 55 pollici costerà non meno di 2.200/2400 euro.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest