Featured home Mobile Notizie

AirUnleashed: una buona soluzione per chi sperava in AirPower?

AirUnleashed

Dopo il fallimento di AirPower era prevedibile che qualcuno provasse a colmare questo vuoto e il progetto AirUnleashed sembra esserci riuscito.

A seguito del fallimento del progetto AirPower, il tappetino di ricarica wireless che Apple presentò il 12 settembre 2017 e che alcune settimane fa è stato abbandonato (almeno per il momento), in molti saranno sicuramente rimasti delusi di non poter usufruire di un comodo sistema per poter ricaricare contemporaneamente iPhone, Apple Watch e AirPods.

Fortunatamente queste persone ora hanno soluzione per le loro necessità che coincide con il nome di AirUnleashed, un tappetino di ricarica che promette di riuscire negli intenti in cui Apple ha fallito. AirUnleashed è del tutto simile nelle forme a quello che sarebbe dovuto essere AirPower; come è possibile allora che non sia colpito dai suoi stessi problemi?

La risposta a questo quesito è presente in una nota che appare sul sito ufficiale del prodotto, dove viene evidenziato che AirUnleashed utilizza un sistema di sole tre bobine, posizionate una di fianco all’altra, a differenza delle 30 o più che sarebbero dovute essere all’interno di AirPower. La presenza di un numero così ridotto di bobine fa inoltre capire che per poter ricaricare correttamente i nostri dispositivi sarà importante il modo in cui li andremo a posizionare sul tappetino stesso.

Prezzo elevato per un prodotto in realtà molto semplice: ne vale la pena?

AirUnleashed si presenta al pubblico con un prezzo di 99 dollari spedizione inclusa. Il prezzo sale però a 108 dollari se si aggiunge anche il caricatore QuickCharge 3.0 da parete necessario per permetterne il corretto funzionamento, visto che il tappetino non è compatibile con il caricabatterie standard dell’iPhone. Il prezzo è dunque decisamente elevato, soprattutto considerando che il prodotto non si distingue di certo dalla concorrenza per la tecnologia che racchiude al suo interno.

AirUnleashed è inoltre compatibile con i seguenti dispositivi:

iPhone XS
iPhone XS Max
iPhone XR
iPhone X
iPhone 8 Plus
iPhone 8
Wireless Charging Case for AirPods
Apple Watch Series 3
Apple Watch Series 4

Prima di procedere all’acquisto, è importante tenere conto del fatto che il tappetino non è ancora stato certificato dal Wireless Power Consortium e che non ha dunque superato i controlli di sicurezza richiesti per ricevere la certificazione Qi.

© 2019, MBEditore Srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    Pin It on Pinterest