Notizie Personal computing

AMD: ecco i nuovi chip A-Series

AMD a series white chip

AMD propone una nuova famiglia di processori per PC desktop chiamata A-Series che integra una scheda grafica utile anche per giocare.

Conosciute sotto il nome in codice di Bristol Ridge sono disponibili le nuove APU (Accelerator Processing Unit) di settima generazione proposte da AMD, che prendono il nome di A-Series. Questi processori, che integrano nello stesso chip sia un microprocessore, sia una scheda grafica, sono indicati per assemblare sistemi desktop non molto costosi, ma che siano comunque in grado di offrire buone prestazioni grafiche da sfruttare in ambito gaming. Le prime due aziende che produrranno PC desktop dotati con le nuove APU A-Series di settima generazione saranno Lenovo e HP.

AMD: ecco i nuovi chip A-Series

 

Le APU A-Series di settima generazione saranno compatibili con il socket AM4 e potranno supportare memorie DDR4 fino alle frequenza di 2.4 GHz. La compatibilità con questo nuovo socket per CPU desktop è molto importante, in quanto, un futuro upgrade sarà possibile con i prossimi potenti processori di fascia alta “Summit Ridge”, basati su architettura “Zen”.

Le nuove APU A-Series presentate sono al momento quattro: A12, A10 A8 e A6 e una versione di Athlon che non prevede l’integrazione della GPU grafica. Ogni famiglia di APU A-Series sarà proposta con due differenti livelli di consumo, ovvero a 65 e 35 watt. La serie A12 sarà la più performante potendo contare su un frequenza massima del processore pari a 4,2 GHz in modalità Turbo Clock (modello da 65 watt) mentre si scende a 3,8 GHz in Turbo Clock per la versione da 35 watt. AMD dichiara un incremento delle prestazioni velocistiche sino al 17% in tutte quelle applicazioni che sfruttano solo uno dei core a disposizione del processore. Con le nuove APU A-Series di settima generazione, AMD ha anche in serbo nuovi chipset che offriranno una moltitudine di connessioni tra cui PCIe Gen 3, USB 3.1 Gen 2, NVMe, e SATA Express.

AMD: Grafica di livello

AMD: ecco i nuovi chip A-Series

Il processore grafico integrato per ogni famiglia di APU è la Radeon R7, che consente, tra le altre cose la riproduzione video fino a 4K Ultra HD sia nel popolare formato H.264 sia nel nuovo e migliorato H.265. Il core grafico supporterà anche le librerie DirectX 12 di Microsoft con cui sono sviluppati gli ultimi giochi presenti sul mercato. Le GPU si basano sull’architettura Graphics Core Next 3.0 che permette una frequenza di clock pari a 1,1 GHz e supportano anche le tecnologie di streaming video VP9 e HEVC. Anche nel caso delle prestazioni grafiche AMD dichiara un miglioramento di notevole rispetto alle vecchie APU, che si quantifica in un +27%.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest