Mobile Speciale Mwc 2017

Blade V8 Mini e Blade V8 Lite: ZTE allarga la proposta di smartphone a basso costo

zte blade v8 lite

Arrivano due nuovi smartphone da ZTE: Blade V8 Mini e Blade 8 V8 Lite ed offrono buone caratteristiche tecniche ad un prezzo probabilmente molto accessibile

Dopo aver annunciato il Blade V8 Pro al CES 2017, ZTE ha aggiunto altri due smartphone alla famiglia Blade V8: Blade V8 Mini e Blade V8 Lite. Entrambi i telefoni sono più piccoli rispetto al modello precedentemente annunciato, e si basano su un display da 5 pollici LCD IPS che arriva alla risoluzione di 720p. Il  V8 Mini utilizza lo stesso processore  Qualcomm Snapdragon 435 del Blade V8, che offre 8 core A53 che viaggiano alla frequenza di  1,4 GHz. Cambia, al contrario, il processore utilizzato per il  V8 Lite  che vede la presenza di un MediaTek MT6750, un octa-core che arriva fino a 1,5 GHz. Date le somiglianze, tutti e tre i telefoni dovrebbero fornire prestazioni molto simili, ma nessuno di loro eccelle per caratteristiche tecniche. Sia il Mini sia il Lite sono dotati di 2 GB di RAM LPDDR3 e di 16GB di memoria interna, che è un po’ “limitante”, ma lo spazio di archiviazione è espandibile tramite scheda microSD.

 

Doppia fotocamera

Anche se entrambi i nuovi smartphone sono dotati di una fotocamera da 5 megapixel per i selfie, solo il modello Mini ha in dotazione un flash frontale, che è bello trovare su uno smartphone di fascia bassa. Il V8 Mini include anche il modulo fotografico con doppia fotocamera (13 MP + 2MP) come il Blade V8. Il secondo sensore da 2 megapixel consente di catturare le informazioni di profondità che può essere utilizzato per applicare un effetto “bokeh” alle immagini o per regolare la messa a fuoco dell’oggetto dopo che è stata scatta la foto,  caratteristiche queste solitamente riservate agli smartphone più costosi.

Blade V8 Mini e Blade V8 Lite:  ZTE allarga la proposta di smartphone a basso costo

Case in alluminio e tasti programmabili

I due nuovi Blade V8 hanno un case in alluminio con inserti di plastica RF in alto e in basso. C’è anche un sensore di impronte digitali inserito sul retro di ciascun device. Il modulo della fotocamera posteriore, è un ovale allungato che è centrato nella parte superiore del telefono. Nel caso de Mini, i due sensori sono posti alle estremità di questo ovale, mentre tra i due è presente un flash LED. Il Lite usa un disegno simile per il modulo della fotocamera, dove si nota il suo sensore da 8 MP con al fianco l’immancabile flash LED.

Entrambi gli smartphone offrono pulsanti di navigazione capacitivi retroilluminati. Il pulsante più grande, circolare “home” ha un effetto visivo piacevole, mentre gli altri pulsanti sono semplici punti, ma consentono la personalizzazione. C’è un bordo nero intorno allo schermo che è evidente sulle combinazioni di colori con frontale nero, ma questo è tipico per gli smartphone di questa fascia di prezzo.

Blade V8 Mini e Blade V8 Lite:  ZTE allarga la proposta di smartphone a basso costo

Android 7, ma batterie a bassa capacità

Tutti i telefoni della serie Blade V8 di ZTE, fatta eccezione per il mid-range Blade V8 Pro che utilizza USB Type-C, sono ancora sono dotati di porte microUSB. Non c’è la connessione Wi-Fi 802.11ac o NFC , anche se sono dotati di Bluetooth e radio FM. Interessante il fatto che i due smartphone sono pilotati dal sistema operativo Android 7. L’alimentazione del ZTE Blade V8 Mini e Blade V8 Lite è affidata a due modeste batterie rispettivamente da 2800 mAH e 2500 mAH.

Il ZTE Blade V8 Mini in argento, oro, nero, rosso, rosa verrà proposto in selezionare mercati in Asia e in Europa, mentre la Blade V8 Lite sarà disponibile in Italia, Germania e Spagna nei colori argento, oro e nero . I prezzi non sono disponibili al momento, ma dovrebbero essere ben al di sotto dei 200 euro.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    © 2020, MBEditore, riproduzione riservata.

    Il cine AF Digitale, la tua location per test ed eventi. Clicca per info e costi


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest