Audio portatile Featured home Notizie Wearable

Cuffie Philips – Fidelio e sportive

Cuffie Philips - Fidelio e sportive

Le cuffie Philips Fidelio X3 mirano a offrire stile e suono ma ci sono anche le nuove sportive autopulenti e rinfrescanti per la prossima estate

Le Philips Fidelio X3 sono tra i modelli più recenti a filo nonché le flagship della società, con apertura posteriore e rivolte in particolare agli audiofili. Recentemente Philips ha rilasciato ulteriori dettagli su questo modello “audiophile”, portando all’attenzione della stampa le informazioni tecniche delle Fidelio X3 per il 2020 in occasione di un evento di lancio in quel di Amsterdam.

Cuffie Philips - Fidelio e sportive

Le Philips Fidelio X3 proveranno a inserirsi sull’onda del successo a cinque stelle delle Fidelio X2, con un design a schiena aperta che mira a offrire comfort, stile ed eccellenza sonora. Già presentate brevemente all’IFA 2019, le Fidelio X3 sono realizzate con un leggero telaio in acciaio satinato scuro, rivestito in pelle Muirhead nera – “di responsabile provenienza” – con una fascia in feltro spesso che collega i due padiglioni in memory foam in velluto.

Al loro interno il set di driver polimerici multistrato da 50 mm, a loro volta riempiti di gel per un ulteriore smorzamento sonoro. Il tessuto danese acusticamente trasparente Kvadrat delle X3 mira a facilitare l’accumulo della pressione dell’aria riducendo al minimo l’ulteriore risonanza indesiderata. I gusci per le orecchie sono a doppio strato al fine di ridurre le vibrazioni e le piastre dei diffusori sono inclinate di un angolo pari a 15 gradi per una migliore vestibilità. L’headset è accreditato HRA (High Resolution Audio) e presenta una risposta in frequenza dichiarata da 5Hz a 40KHz.

Cuffie Philips - Fidelio e sportive

Philips afferma inoltre di aver puntato su bassi generosi, una gamma media calda e nel complesso un’immagine audio pulita e dettagliata per un ascolto volto a restituire la sensazione di un segnale più ampio dei confini delle cuffie stesse.

All’interno della confezione un cavo audio con connettori MMCX per l’utilizzo delle cuffie in modalità bilanciata che dovrebbe ridurre il rumore e offrire migliori prestazioni. Le cuffie Philips Fidelio X3 sono previste in vendita a partire dall’estate con prezzo al pubblico non ancora annunciato.

Cuffie Philips - Fidelio e sportive

Con primavera ed estate prossimi scegliere un paio di cuffie sportive Philips wireless potrebbe essere la mossa giusta tra modelli autopulenti e rinfrescanti. Philips ha lanciato una nuova gamma di cuffie sportive con un paio d’interessanti colpi di scena. Le prime sono le cuffie on-ear SH402 rinfrescanti della pelle. Queste cuffie wireless utilizzano uno speciale gel di raffreddamento in ciascun padiglione: Philips sostiene che possono aiutare a ridurre la temperatura della pelle di tre – cinque gradi centigradi, il che potrebbe contribuire a evitare di percepire caldo e fastidio specie quando in corso di allenamento.

Le SH402 hanno un design pieghevole e portatile, sono resistenti agli schizzi e al sudore con certificazione IPX4. La durata dichiarata della batteria è di 20 ore con una ricarica rapida di dieci minuti presumibilmente buona per un paio d’ore di riproduzione.

Cuffie Philips - Fidelio e sportive

A seguire gli auricolari true wireless Philips ST702 “autopulenti”. Il fatto che vengano forniti con la loro custodia di ricarica non è nulla d’insolito, ma in questo caso il vano procede a una pulizia attraverso luce UV a ultravioletti.

La durata della batteria è di sei ore, che diventano 12 per gentile concessione della custodia. Una ricarica rapida di 15 minuti dovrebbe consentire circa un’ora e mezza di autonomia. Gli auricolari ST702 sono anche certificati IPX5 impermeabili e resistenti al sudore, utilizzano driver da 6 mm e includono controlli touch per musica e chiamate.

Cuffie Philips - Fidelio e sportive

Infine abbiamo le Philips SN503, un paio di cuffie sportive wireless più tradizionali con cavo passamte tra gli auricolari. In questo caso la dotazione include un cardio frequenzimetro integrato (Philips afferma essere il più piccolo al mondo), compatibile con una vasta gamma di app tra cui Apple Health Kit, Google Fit, Polar Beat e Runtastic.

Anche in questo caso l’autonomia dichiarata della batteria è di sei ore, sempre certificate IPX5 impermeabili e resistenti al sudore. Una ricarica rapida di 15 minuti dovrebbe prolungare di circa un’ora la durata della batteria. Prezzi e disponibilità per Philips SH402, ST702 e SN503 devono ancora venire annunciati.

Per ulteriori informazioni: link al sito Philips cuffie.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest