Accessori Notizie

Cuffie Sennheiser PXC 550 per chi viaggia

Cuffie Sennheiser PXC 550

Lunga durata delle batterie, noise cancelling e comodità: ecco su cosa ha lavorato Sennheiser per le sue cuffie da viaggio PXC 550

Si tratta di cuffie wireless progettate per gli uomini d’affari che trascorrono molto tempo tra aeroporti, stazioni ferroviarie e luoghi tanto affollati quanto rumorosi. A costoro, Sennheiser propone le PXC 550, un sistema dinamico che avvolge completamente l’orecchio per il massimo comfort, capace di raggiungere un’autonomia di 30 ore con una sola ricarica. Non solo: le PXC 550 possono ridurre i fastidiosi rumori esterni grazie alla tecnologia NoiseGard a tre livelli, già collaudata su altri sistemi in commercio. Una funzione, quella della cancellazione del rumore esterno, sulla quale Sennheiser ha investito molto per contrastare Bose, la rivale di sempre. Ma l’attivazione di NoiseGard, per ammissione dello stesso costruttore, riduce la durata complessiva della batteria che, comunque, può essere ricaricata in circa tre ore. Occorrerà un test per stabilire quata energia assorbe la funzione NoiseGard visto che Sennheiser non ha comunicato dati in proposito.

Sennheiser PXC-550 noise cancellingLe cuffie e l’archetto sono rivestiti con una morbida pelle nera, in modo da restituire all’ascoltatore il massimo comfort anche per lunghi periodi d’ascolto. Sulla parte esterna dei padiglioni auricolari si trovato i comandi, tutti attivabili a sfioramento: sulla “conchiglia” sinistra si trova il sistema NFC per l’accoppiamento veloce tramite Bluetooth al terminale, mentre su quella destra si trova un touch panel con il quale è possibile controllare la riproduzione della musica, così come l’impostazione del volume e gestire le chiamate telefoniche. Sempre dal touch panel è possibile mettere in pausa la riproduzione della musica e le funzioni telefoniche, una funzione utile per esempio quando ci si trova sull’aereo durante le fasi di decollo e atterraggio. Per l’accensione delle PXC 550 non c’è nessun tasto fisico: basta infatti ruotare i due padiglioni in posizione d’ascolto e il gioco è fatto. Per lo spegnimento vale l’operazione inversa, ovvero far ruotare i due padiglioni ripiegandoli verso l’interno, cioè nella la posizione che permette di inserire le cuffie nell’astuccio in velluto.

Le cuffie wireless PXC 550 dispongono di quattro modalità preselezionate per la regolazione dell’audio e di una modalità director personalizzabile attraverso CapTune, l’app gratuita disponibile per le piattaforme Android e iOs. Oltre alle funzioni tipiche del player audio, CapTune mette a disposizione numerose impostazioni e permette di eseguire settaggi particolari per l’audio. Gestisce anche le telefonate in ingresso e in uscita e le notifiche che provengono dallo smartphone.

Nella confezione sono inclusi i cavi per la connessione fisica ad una sorgente sonora con adattatori placcati in oro, il connettore per la ricarica e altri piccoli aqccessori. Le Sennheiser PXC 550 sono già disponibili su amazon.it e costano 399 euro.

© 2016, MBEditore Srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    Pin It on Pinterest