Home cinema Notizie

Lithe Audio Pro Series: diffusori Dolby Atmos nel segno di WiSA

I nuovi diffusori da soffitto wireless Pro Series di Lithe Audio sono i primi speaker da soffitto Dolby Atmos a ricevere la certificazione WiSA

I modi per godersi una traccia audio in Dolby Atmos sono numerosi e ciò significa che anche la qualità finale varia notevolmente. C’è chi si accontenta dell’audio di certi TV top di gamma, chi di una soundbar senza nemmeno due diffusori surround, chi di un impianto multicanale assemblato alla meno peggio e chi di un’installazione con diffusori a soffitto per sfruttare davvero al meglio (proprio come in una sala cinematografica) la codifica a oggetti di Dolby.

I nuovi diffusori da soffitto wireless Pro Series di Lithe Audio fanno parte di quest’ultimo scenario e sono i primi speaker da soffitto Dolby Atmos a ricevere la certificazione WiSA. Questi diffusori vantano un amplificatore integrato in classe D da 60 W RMS che alimenta un woofer a cono intrecciato da 6,5 pollici e un tweeter con cono in titanio da 0,75 pollici, con una risposta in frequenza di 55Hz – 20kHz. Inoltre, offrono la flessibilità di essere alimentati da un circuito di illuminazione esistente, da una spina da 13A o tramite Ethernet (PoE ++) grazie a un modulo opzionale.

È possibile configurare la serie Pro di Lithe tramite un’app dedicata che consente di modificare parametri come EQ e delay. È inoltre possibile implementare aggiornamenti del firmware per la compatibilità con piattaforme di automazione come Control4, Fibaro e Loxone. Ogni diffusore è dotato di un ingresso ottico, Ethernet in entrata e in uscita e si affida alla connettività Wi-Fi dual-band a 5 GHz e a 2,4 GHz.

La varietà di opzioni di controllo wireless include AirPlay2, Google Chromecast, Alexa, Bluetooth e Spotify Connect. Presenti all’appello anche Tidal, Deezer e Amazon Music tramite Airable. WiSA (Wireless Speaker and Audio Association) è un ente formato da membri del calibro di Bang & Olufsen, Denon, Harman, LG e Pioneer che mira a “definire collettivamente standard mondiali per audio wireless, ad alta definizione e multicanale”.

Per ottenere la certificazione WiSA, i prodotti devono essere conformi ai protocolli dell’ente a livello di latenza, sincronizzazione e compatibilità. Ciò significa che l’audio viene trasmesso e ricevuto a frequenze di campionamento di 24 bit/48 kHz o 24 bit/96 kHz con 5,2 ms o 2,6 ms di latenza, rispettivamente. Inoltre, i sistemi WiSA possono supportare formati audio 3D come Dolby Atmos e DTS: X e tutti i prodotti WiSA sono interoperabili indipendentemente dal produttore. I sistemi infatti riconoscono automaticamente il tipo e il numero di diffusori compatibili utilizzati in una configurazione multicanale e i componenti si sincronizzano entro 1/1.000.000 di secondo.

I diffusori da soffitto Pro Series saranno disponibili a breve anche in Italia grazie alla distribuzione di Audio Sales a prezzi ancora da comunicare. In UK il singolo diffusore costa comunque 599 sterline.

© 2021, MBEditore Srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest