Featured home Hi-Fi Notizie

Little British Monitor MKII: i microdiffusori attivi fai da te

Little British Monitor MKII

Si è conclusa con successo su Kickstarter la campagna per finanziare i microdiffusori attivi Little British Monitor MKII. E potete anche costruirveli da soli

Che ne dite di un paio di diffusori attivi a due vie (tweeter e woofer) assemblati a mano, dotati di Bluetooth aptX, compatti (20 cm di altezza e 12 cm di larghezza) e che non sono molto più grandi dello smartphone a cui potreste collegarli? E se fosse addirittura possibile acquistare questi diffusori in un kit di montaggio (compensato di betulla da 9 mm, driver, deflettori, cavi, schiuma di smorzamento, manuale di montaggio) a 345 sterline (circa 410 euro)? Ecco cosa offrono gli Audiosmile Little British Monitor MKII.

Se non avete un saldatore (o se per voi il fai da te si risolve sempre in una mezza tragedia), per 559 sterline (660 euro) potete acquistare il prodotto fatto e finito e assemblato da mani umane in un laboratorio del Regno Unito. Questa opzione più tradizionale vedrà l’aggiunta di un paio di piedini appositamente progettati per i diffusori, mentre opzionalmente si potranno acquistare anche supporti in legno con isolatori in neoprene e piastre in acciaio.

Little British Monitor MKII: i microdiffusori attivi fai da te

Nel 2016 il progetto Little British Monitor originale è stato lanciato su KickStarter con grande successo, ricevendo oltre tre volte il finanziamento richiesto. Ora, sempre su Kickstarter si è conclusa da poco la campagna di crowdfunding per i nuovi LBM MKII, caratterizzati da una nuova porta per i bassi con trasmissione frontale, da un pannello posteriore in acciaio inossidabile e da una rotellina per regolare il bilanciamento del diffusore in base al suo posizionamento.

Poiché ogni driver è alimentato in modo indipendente, si parla di 4×50 W di amplificazione analogica di classe AB, il che è abbastanza insolito per altoparlanti desktop. L’obiettivo di progettazione, come afferma la pagina KickStarter del creatore Simon Ashton, era “costruire il miglior diffusore possibile in una dimensione ridotta di soli 12 x 12 x 20 cm” e, sebbene non possiamo ancora assicurare che questi diffusori suonino bene, sulla carta sono sicuramente apprezzabili.

Little British Monitor MKII: i microdiffusori attivi fai da te

Gli ingressi ora includono RCA e un jack da 3,5 mm. Infine, è stata aggiunta un’uscita subwoofer e tutti gli ingressi sono selezionabili tramite un controllo rotante di bell’aspetto. Sebbene la campagna di crowdfunding dei LBM MKII sia ora terminata dopo aver raccolto 28.875 sterline a fronte dell’obiettivo prefissato di 8000 sterline, è possibile verificare la disponibilità dei diffusori sul sito di Audiosmile e, se vi interessano, preordinarli (le prime spedizioni a livello globale dovrebbero partire a febbraio).

Se avete sempre voluto provare a costruirvi un vostro kit hi-fi, questo potrebbe essere il progetto che aspettavate da molto tempo.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest