Advertisement
Featured home Notizie TV

Metz: in arrivo un TV OLED 8K da 88” a IFA 2019

oled 8k

A IFA 2019 Metz mostrerà un TV con pannello OLED 8K da 88”, uno con pannello LCD 4K da 120” e un pannello OLED trasparente

In attesa dell’imminente IFA di Berlino, andiamo a scoprire le novità che saranno proposte dal produttore tedesco di TV Metz durante i sei giorni di fiera. Oltre a nuovi modelli veri e propri, verranno mostrati anche alcuni prototipi di modelli futuri, tutti molto interessanti. Lo stand di Metz sarà condiviso con la consociata Skyworth, azienda cinese, e si estenderà oltre 800 metri quadri di spazio.

Partiamo dai tre prototipi che saranno in esposizione. Il primo è un TV OLED 8K che sfrutta un pannello da 88” fornito da LG Display. Questo prototipo sfocerà probabilmente in un modello di produzione già a partire dal 2020, visto che LG sta distribuendo questo particolare pannello già da qualche mese ai vari clienti (fra cui Bang & Olufsen). Il secondo sfrutta invece un pannello OLED trasparente, simile a quanto già fatto vedere da Panasonic e da LG. Il terzo prototipo riguarda invece un TV LCD con risoluzione 4K con un pannello dalla diagonale di 120”, ovvero di oltre 3 metri.

Metz: in arrivo un TV OLED 8K da 88” a IFA 2019

Per quanto riguarda i prodotti che arriveranno presto in commercio, Metz presenterà due diverse linee: Metz Classic e Metz Blue. La prima di queste comprenderà i modelli Metz Fineo Pro disponibili nei tagli da 43 e da 49 pollici. Le caratteristiche più interessanti di entrambi risiedono nel pannello LCD 4K con tecnologia IPS, che sarà dotato di una frequenza di aggiornamento di 100Hz e di una retroilluminazione FALD (Full Array Local Dimming).

La linea Metz Blue invece comprenderà i nuovi TV OLED 4K equipaggiati con sistema operativo Android TV Pie (versione 9.0), attesi sul mercato durante il primo trimestre del 2020. Grazie alla nuova versione di Android TV saranno disponibili nuove funzioni come Android TV Quick Setup, che ci permetterà di velocizzare la prima configurazione del televisore collegandoci tramite uno smartphone Android. Inoltre sarà possibile condividere le credenziali di accesso per alcune applicazioni (come Netflix o Amazon Prime Video) sempre utilizzando il proprio smartphone. Durante IFA 2019 verranno rivelate ulteriori informazioni riguardanti ciascuno di questi prodotti e non ci resta dunque che rimanere in attesa dell’inizio della fiera.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    © 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest